martedì 8 dicembre 2020

Un milione di note musicali

Da quando sono confinato in casa a causa del virus posso ascoltare un milione di note musicali dal vivo ogni giorno. Non per radio, dal vivo. C’è gente che quando glielo dico mi dice di provare invidia. Be’ continuate a leggere e sentirete che concerto… 

 

Mentre scrivo in un stanza, mio fratello suona e studia la chitarra in un’altra stanza dell'appartamento. Ci vediamo a pranzo, a cena, a far merenda e ogni tanto ci chiamiamo da una stanza all’altra per fare qualche considerazione su quello che ci passa per la testa. Ma quando tutto prende la strada della normalità, viaggiamo ognuno spediti sulla propria direttiva artistica. Ho un vantaggio, con lui che suona ho sempre una colonna sonora che mi arriva alle orecchie dal vivo e oggi mi va di condividerla con un post sul blog. 

Ho scelto cinque video con dei brani e per voi non saranno note dal vivo ma se il post dovesse funzionare come mi prefiggo può darsi che tra qualche settimana, magari durante le feste natalizie, visto che molto probabilmente saremo ancora chiusi in casa, proporrò un concerto vero e proprio. 

Ecco la mia scaletta, per ascoltare i brani dovete cliccare sulle voci linkate. 

Buon ascolto. 

Doñana - Doñana uno dei brani che più apprezzo di mio fratello. Il titolo è preso dal parco andaluso vicino a Sanlucar de Barrameda. Ci abbiamo trascorso diverse estati in quella cittadina sulla riva del Guadalquivir. Ogni volta che ascolto questo brano mi ritrovo sulla spiaggia de Las Marismas o in bella compagnia nei locali della cittadina andalusa. 

El Austral - Il treno alla fine del mondo, un altro dei brani che amo tantissimo tra la produzione di mio fratello. Un brano sempre presente nei suoi concerti e molto apprezzato anche dai suoi fan. Un brano più tendente alla worl music piuttosto che a un genere proprio definito. Melanconico e davvero da fine del mondo, a ciò che dicono i suoi affezionati. 

Sicomoro - Penso sia uno dei pezzi di mio fratello più amati in Spagna e più conosciuti all’estero. Ogni tanto lo trovo condiviso in rete dai profili più impensati. Tecnicamente molto difficile e forse non di facile ascolto, è considerato dalla critica un capolavoro del genere. 

Oltre il giardino di Fabio Concato - Un brano preso sul  palco dell’Ariston al Festival di Sanremo,  non immaginavo di trovare questo video in rete. Non conosco chi lo ha caricato su Youtube, ma serve a fornire una versione di una collaborazione più pop di mio fratello.

Studi ed Esercizi per Chitarra Classica e Flamenco (seconda serie) - Ho scritto un post specifico, pochi mesi fa, in occasione della pubblicazione di questa seconda edizione di Studi. Sta andando molto bene come vendite e interesse. Il video che ho associato è quasi un compendio del lavoro. 

 

“Grazie per la lettura” 

 

Immagine: “Natura morta con chitarra” di Nino di Mei 

 

6 commenti:

  1. Fantastico, lo sai che ti ho conosciuto grazie a lui?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo che me lo hai detto in un'altra occasione, ora che lo scrivi.
      Grazie Ernesto

      Elimina
  2. Una natura morte musicale di grande spessore, complimenti

    RispondiElimina
  3. Tuo fratello è davvero bravo, la sua chitarra parla. Grazie dei brani, che ascolterò con calma.

    RispondiElimina

Questo blog ha i commenti in moderazione.

Info sulla Privacy