mercoledì 7 agosto 2019

Meme di compleanno

In realtà non c 'è nessun meme di compleanno, tuttavia ho sempre dedicato uno spazio personale al sette agosto - data del mio giorno di nascita - e anche oggi mi sento in dovere di farlo. Forse è soltanto questo il meme: un qualcosa che si ripete ogni anno anche virtualmente. Tutto qui. Nulla di particolare a dirla tutta. 

Non sapevo cosa pubblicare oggi. Vi confesso che ho pensato a diverse cose, ma man mano che riempivo le giornate occupate da rubriche mi accorgevo che il sette agosto restava vuoto. 

Ho cercato e ho pensato a un po' di tutto. 

Ho cercato se c'erano scrittori oltre al sottoscritto nati il sette agosto ma ho cambiato idea mentre stavo redigendo un post che pareva andare incontro alle mie esigenze e alle mie aspettative. 

Ho provato a verificare se fosse stato il caso di andare a postare i post più letti dell'anno ma ho desistito perché ho detto che sono cose che non devo più fare. 

Ho cercato di capire se c'era la possibilità di rilanciare qualche racconto o citare i progetti che ho in ballo, ma ho visto che ci sono altri post in programma dedicati a questo aspetto. 

Insomma ho cercato di darmi da fare anche in altri modi. Ma appena ci provavo mi sapeva tutto di minestra riscaldata. 

Ora essendo nato il sette agosto ho cercato ispirazione anche tra le citazioni di Wikipedia per vedere quale c'era fissata in questa data. E forse mi sono salvato. 

La potete leggere alla fine di questo post la citazione che ho scelto ma sembra che Marquez parli di me... 

Sono quelle cose che arrivano lì e senti che hanno una certa importanza. Così te ne appropri e ci fai un articolo. Solo per tenerti in allenamento. 

Solo per divertirti a scrivere anche il giorno del proprio compleanno (uno di quelli in cui di solito faccio il lavativo). 

Solo per vedere cosa riesce a fare la tua fantasia. 

Solo per non perdere il vizio di scrivere. 

Solo per ricordare a te stesso che gli anni passano in fretta. 

O forse, cogliendo il suggerimento di Marquez, per rinascere ogni anno. 

Gli esseri umani non nascono sempre il giorno in cui le loro madri li danno alla luce, ma la vita li costringe ancora molte altre volte a partorirsi da sé. 
(Gabriel García Márquez


"Grazie per la lettura" 

P. S. - L'immagine usata mi segue da anni, ma non mi stancherò mai di utilizzarla e di ringraziare la persona che l'ha realizzata.

24 commenti:

  1. Auguroni Alessia

    RispondiElimina
  2. Ancora da questo presente...Tantissimi Auguri!


    L.

    RispondiElimina
  3. Tanti auguri Ferruccio! Hai scelto una citazione beellissima! Ti auguro una bella giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo. sono isolato e bloccato per una frana causa maltempo ma, ma speriamo in bene! Tempo buono per scrivere
      Grazie Anna

      Elimina
  4. Accidenti!! Ho visto adesso in internet! L'importante che tu non abbia avuto danni. Un saluto Ferruccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì tutto a posto, ma da un paio di mesi il maltempo ci sta tormentando. Grazie Anna

      Elimina
  5. Non ero al corrente di questa vicenda sul maltempo dalle tue parti e mi dispiace molto...bloccato ed isolato non proprio perché stiamo interagendo con te e tu con noi,almeno per questo giorno particolare.

    Non credo che ti manca l'ispirazione per scrivere qualcosa... sei anche in ottima compagnia :te stesso...Hemingway...e poi la scrittura!


    L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo su quello e anche sulla scrittura non sono isolato per nulla, anzi... Però trovarsi la Protezione civile sotto casa. Elicotteri che volano, ambulanze di fa sentire quanto siamo in emergenza e di come le cose possono cambiare in un attimo.

      Elimina
    2. Ho seguito la notizia per televisione (caso eccezionale perché non la guardo quasi mai )e mi sono resa conto dell'impotenza in cui spesso siamo solo osservatori.Hai pienamente ragione basta un attimo per cambiare in bene o in male la nostra vita...forse è proprio il male che ci invia messaggi volti al bene!Questo è quello che colgo da questo tuo post,un motivo in più per ri-abbracciarti.

      P.s
      Le previsioni portano un peggioramento nel tardi pomeriggio,spero che sia l'ultimo!


      L.

      Elimina
    3. Sì, speriamo, è da metà giugno che siamo in allarme qui.
      Grazie Linda, un abbraccio a te!

      Elimina
  6. Tanti auguri Ferruccio :-)
    (p.s.: dove lavoravo prima avevo un collega che quando era il suo compleanno prendeva sempre un giorno di ferie per goderselo).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ariano, anch'io sono in ferie. Un vantaggio del venire al mondo il sette agosto

      Elimina
  7. Auguri anche da me. Leggo sul brutto tempo... Speriamo che sia finita. Abbraccio siempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per gli auguri Anna di Maria. Per il brutto tempo non è ancora finita. Sono in attesa di un altro violento nubifragio (dovrebbe arrivare tra un paio di ore)

      Elimina
  8. tantissimi auguri Ferruccio (monica triglia)

    RispondiElimina
  9. Tanti auguri, anche se un po' in ritardo! Bella la citazione.

    RispondiElimina

Questo blog ha i commenti in moderazione.

Info sulla Privacy