sabato 10 novembre 2018

Cinque scrittori pittori in vetrina

La storia ha lasciato molti scrittori pittori e in questo secondo sabato di novembre ho pensato di usare la mia vetrina per segnalarne cinque. Ce ne sono molti di più ma ho scelto ovviamente una top five di scrittori che ho letto. Naturalmente li segnalo più per la mera curiosità legata all’arte che per una vera analisi critica. Tuttavia non è escluso che prossimamente faccia dei post dedicati e mirati e molto più critici a ognuno di questi cinque autori. 

1 - Dino Buzzati 
Di Dino Buzzati pittore ho parlato nel passato con il post: Racconti, romanzi e un bel quadro d’autore. Dino buzzati sosteneva di essere un pittore, il quale, per hobby, per un periodo purtroppo alquanto prolungato, fece anche lo scrittore e il giornalista. Ma dopotutto considerava la pittura e la scrittura la stessa cosa. C'è anche una pagina facebook che parla della sua arte: Dino Buzzati & l'Arte

2 - Victor Hugo 
L'idea di questa top five mi è nata da Victor Hugo: è stato l'autore del romanzo I miserabili a suggerirmi di creare un articolo di questo genere mentre ne preparavo un altro. Non sapevo proprio che dipingesse ed è stata una vera notiziona, per come ho sempre visto e valutato lo scrittore francese. Un suo lavoro lo potete ammirare nel post Nudo come Victor Hugo, ma ne riparleremo. Certo che ne parleremo, potete giurarci. 

3 - Hermann Hesse 
Per un motivo o per l’altro mi ricordo che Hermann Hesse fu anche pittore. Ho visto degli acquerelli in diversi siti sul web. Non per il momento se ha una quotazione artistica o meno. sono molto curioso di approfondire questa faccenda che lo riguarda. 

4 - Henry Miller 
Sapevo che Henry Miller era stato anche un disegnatore e un pittore. Ma devo anche ammettere che per un paio di anni ho considerato l'autore de Il tropico del cancro, uno dei più grandi scrittori in assoluto. Adesso potrebbe anche succedere che mi "fulmini" anche dal punto di vista dell'arte pittorica. Andrò a indagare e prometto che ne riparleremo... 

5 - Jack Kerouac 
Non sapevo invece che anche Jack Kerouac si fosse occupato di pittura. Ma devo anche confessare che si tratta di un autore che non ho mai approfondito molto. Ho letto i suoi libri più famosi ma più per dovere che per un reale interesse. Credo tuttavia che anche nei suoi confronti ci sia molto da dire: la pittura può essere l'idea di un approfondimento. 


---------------

“Grazie per la lettura” 

P.S. - Se conoscete scrittori pittori e volete segnalarli, fate pure...

8 commenti:

  1. Sapevo di Victor Hugo, autore che amo particolarmente, e anche di poeti come Baudelaire e Apollinaire... immagino che la potenza di alcuni spiriti creativi, tracimi oltre il proprio campo specifico, e possa riversarsi in molteplici altre creazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non avevo mai investigato, a dire il vero.
      Grazie Franco

      Elimina
  2. Anche August Strindberg era pittore oltre che scrittore.
    Per quel che riguarda Miller, sono innamorato dei suoi libri, ma decisamente non dei suoi acquerelli ;-D

    RispondiElimina
  3. Interessante l'accostamento tra scrittura e pittura. In effetti le persone creative spesso lo sono in diversi campi.

    RispondiElimina
  4. Da non dimenticare: Franz Kafka...!

    RispondiElimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo da loggato con Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Info sulla Privacy