mercoledì 25 luglio 2018

Non confondere stupidità e ignoranza

Sono una persona ignorante. Sebbene possa sembrare esagerato, ogni giorno mi trovo di fronte a qualcosa che non conosco. Che sia un'esperienza o una semplice nozione scopro che ogni giorno c'è qualcosa da imparare e che la strada da percorrere è ancora lunga, addirittura, sospetto, senza fine. Forse sono anche un po' stupido, ma non confondo le due cose. No, non bisogna confondere e associare la stupidità con l'ignoranza... 

Io sono molto ignorante. Lo so. Non c'è bisogno che qualcuno me lo suggerisca. Vorrei sapere tutto e poter parlare di tutto e mettere becco dappertutto ma so che non me lo posso permettere. 

Ogni giorno incontro persone che sanno qualcosa che io non conosco e quindi non posso competere con loro e alzarmi al loro livello. 

Vorrei poter fare anche qualsiasi cosa. Intraprendere azioni di quelle che ti portano lontano. Ma ogni giorno incontro persone che hanno vissuto esperienze che a me ancora sfuggono e che quindi mi impediscono di rivaleggiare con loro. 

A volte penso di essere afferrato su un argomento ma poi scopro che non è così. Il mio pozzo della conoscenza non potrò mai riempirlo

Ho un sacco di cose da imparare e un sacco di libri su cui studiare e un sacco di azioni da eseguire e non riuscirò a colmare la mia ignoranza, neppure se dovessi vivere mille anni. Anzi, essa sarà sempre più vasta, visto che ogni conoscenza mi procurerà e solleverà inesorabilmente altri dubbi. 

La sensazione che rimarrò sempre ignorante, non me la toglie nessuno. Forse sarò sempre più ignorante, anche se impegno ogni istante della mia vita per cercare di coprire tutte le lacune che vedo in ogni dove. 

Forse sono anche un pochino stupido

Ma non confondo le due cose. 

No, non bisogna confondere la stupidità con l'ignoranza. Se dall'ignoranza si può pensare di potersi curare non è così con la stupidità. Essere stupidi credo sia molto peggio che essere ignoranti. 

Essere stupidi è il flagello di questa nostra società moderna. Rendersi conto che non si conoscono certe cose e che si è profondamente ignoranti ci aiuterà a migliorare come persona. Ci renderà umili di fronte a questo nulla presente nella nostra testa e nelle nostra esperienza. 

La stupidità invece è soltanto un danno. La stupidità accresce solo orgoglio, presunzione e arroganza e miseria umana. L'ignoranza è una brutta bestia ma la consapevolezza di esserlo può essere di aiuto. 

Contro la stupidità non c'è nulla da fare.  


"Grazie a tutti per la lettura"

11 commenti:

  1. Purtroppo lo stupido non è in grado di valutare la sua ignoranza perciò non cerca di rimediare. A molti conviene avere gente del genere perché è più facile influenzarla.

    RispondiElimina
  2. Forse anche la stupidità si può migliorare; ignoranti lo saremo tutti per sempre, e con un po' di impegno sempre meno... chissà se anche per la stupidità si può ragionare così!^^

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Il sapere è infinito anche perchè tuto evolve in continuazione e ciò che è valido ora non lo sarà più domani. O non del tutto.
    Credere di sapere tutto, non aver mai dubbi quella è stupidità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non mi piace chi si professa ignorante per nascondere la stupidità

      Elimina
    2. Giusta osservazione! La stupidità mascherata con una pseudo ignoranza sono un'accoppiata micidiale.
      Ignorare determinate cose non è disdicevole o disonorevole. Semplicemente indica che c'è ancora da imparare e credo fortemente che tutti noi non abbiamo mai finito di farlo.

      Elimina
    3. A chi rispondendomi si professa ignorante in maniera sarcastica, nascondendo quindi la stupidità e gli dico che li posso aiutare solo a pagamento

      Elimina
  4. Risposte
    1. Con certa gente bisogna fare così

      Elimina
    2. Proprio dieci minuti fa ne ho bloccato uno... ma che vada al diavolo!!! Io vivo bene lo stesso :)

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo da loggato con Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Info sulla Privacy