lunedì 22 agosto 2016

La donna che ha inventato il Dark Fantasy

«Uno dei romanzi fantasy più strani e coinvolgenti che potrete mai leggere.» 

La frase tra virgolette che avete appena letto è dello scrittore Howard Phillips Lovecraft, autore di  racconti come Dagon, Il colore venuto dallo spazio, Il richiamo di Cthulhu, L'orrore di Dunwichdetta e molti altri. 

Disse la seguente frase in merito al romanzo Claimed della scrittrice Gertrude Barrows Bennett, considerata la donna che ha inventato il Dark Fantasy

La scrittrice pubblicò i suoi romanzi con lo pseudonimo di Francis Stevens ed è lei ad annoverarsi tra i Record Culturali di questa settimana. 

Una scrittrice che non ho mai letto e quindi non posso neppure suffragare la frase di Lovecraft

In realtà è lo stesso genere che non è tra i miei preferiti in termini di lettura, benché in questo periodo sia molto di moda, secondo quello che sento in giro. Ma il sottoscritto l'ha sempre evitato. 

Giusto o no che sia, non sono per nulla un estimatore del Dark fantasy, come non lo sono dei suoi generi fratelli, ma per dovere di blogger e di una rubrica settimanale non posso sottrarmi dal compito di citare la scrittrice statunitense. 

Se piaceva a Lovecraft è probabile che ci sia del buono.

Naturalmente apprezzo i vostri pareri sulla questione. 

Vi voglio bene. 

Grazie.

4 commenti:

  1. Grazie per questo nuovo record! Da tenere a mente per tutti coloro che, come me, si sentono almeno in parte ispirati da questa tradizione letteraria. Cercherò di leggere qualcosa di questa autrice.

    RispondiElimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo da loggato con Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Info sulla Privacy