venerdì 3 aprile 2015

Una pila di libri da Guinness World Record

Bisogna stare attenti ai pensieri che vengono di notte, perché ci sono persone che ciò che pensavo vogliono realizzare. È il caso dell’idea che mi è nata nella testa un paio si settimane fa. 

Me la vedo lì davanti viva e vegeta e perciò non posso tergiversare, anche se mi rendo conto, leggendo la guida che ho trovato per aver una certificazione di un Guinness World Record: Come Fare Domanda per un Guinness dei Primati che non mi sembra una bazzecola. 


Ma se trovo chi mi sponsorizza, una location adatta e anche chi mi supporta mettendomi a disposizione l’attrezzatura ho tutta l’intenzione di iscrivere il Record e provare visto che anche io vorrei essere tra i primatisti di un particolare primato. Quello che avrei in mente di realizzare sarebbe Una pila di libri da Guinness World Record


Ora non pensate che sia facile. Non lo è affatto. Per questo motivo cerco gli sponsor. La richiesta di record prenderà in considerazione questi dati: 


I libri da poter impilare sono soltanto quelli in proprio possesso e credo sia necessario un bel po’ di lavoro di precisione per poterli mettere uno sopra l’altro, anche perché potrei superare un altezza di una decina di metri. I libri possono essere messi uno sopra l'altro e basta.


Ora non credo esista qualcosa di simile nei Guinness, ma sarà adatto?


Grazie per la lettura!


13 commenti:

  1. Più che un record mi sembra un attentato... se cadono dall'altezza di dieci metri dubito che poi i libri li ritrovi interi ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In alto metto i tascabili, se cadono non si fanno male

      Elimina
  2. Non so come funzioni la questione per accedere al guinness dei primati,certo che l'idea che hai partorito non è niente male,non so come potrai realizzarla,ma t'immagino già alle prese nell'impilare tutti i libri,impresa non semplicissima...in bocca al lupo Ferruccio :-D

    RispondiElimina
  3. Ma davvero attenteresti ai tuoi volumi, esponendoli a cadute e simili??? XD
    L'idea è bella però! Occorre un po' di studio per trovare la tecnica ottimale (fisica?)

    (P.S.: blogger non mi segnalava questo tuo post fino a qualche ora fa)

    RispondiElimina
  4. Perchè no? Ci deve essere qualcuno che inizi... :D

    RispondiElimina
  5. Intanto che ti organizzi, vale la mia pila di libri da leggere sul comodino??? :P
    Giada

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquillo... Non sono tanti (per ora)... Lascio a te il primato!!!
      Buona giornata!

      Elimina
  6. Un record alquanto insolito..anch'io i preoccuperei della caduta!
    Fammi sapere se lo realizzi...
    Serena Pasqua amico caro e tanto cioccolato!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nella anche te, il cioccolato, fondente amaro extra non manca mai

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo da loggato con Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Info sulla Privacy