lunedì 3 dicembre 2012

Kevin Purdy: lo scrittore più letto del web

Quando ho trovato il profilo in google plus e ho visto alcune foto che lo ritraggono ho pensato che doveva esserci qualcosa che non quadrava, invece secondo diverse statistiche Kevin Purdy, nonostante sia ancora un ragazzo, risulta essere lo scrittore più letto del web. 

Writer, blogger ed editore, Kevin ha lavorato per la Greater Niagara Newspapers, per il The Sandusky Register, per il The Buffalo News e soprattutto per il blog Lifehacker

Kevin vive a Buffalo nello stato di New York, possiede un suo blog personale dove scrive di tecnologia, cibo (altra sua grossa passione) e altri nonsense, ma l’impresa più importante da lui realizzata e che gli vale questo primato letterario consiste nel fatto di essere l'autore / creatore del Complete Android Guide, una guida per tutti coloro che stanno cercando di fare qualcosa di più con i loro telefoni cellulari Android. 

Una guida molto lodata oltreoceano a quanto si legge: 

(The book) includes what you should do, and what happens next, of course, but also what happens when you do the wrong thing. In other words, he helps answer the How did THAT happen?” questions that are likely to come up. Buffalo News 

Chapters covering just about everything—and there are lots of big, easy-to-understand screenshots, too. Download Squad 

Basically, it’s as comprehensive an Android guide as you’re likely to find—and you can’t beat the price. BNET / Business Hacks 

The section on popular Android Apps will help you find the right apps quickly without having to hunt the not-so-friendly Android marketplace. - Digital Inspiration

6 commenti:

  1. Ferru, tu sai che io vedo le cose da un'ottica tutta mia, quindi: se il ragazzo è riuscito a vendere più libri di quanti Android siano stati venduti, magari succede un po' come quando vai a vedere un film dopo averne letto il romanzo, per cui, ci sarà sicuramente qualcuno che avrà comprato l'Android dopo averne letta la guida di Kevin, quindi, dovrebbe chiederne la percentuale sulle vendite!! ... :-)

    RispondiElimina
  2. Mi viene spontaneo dire: beato lui!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, anche se qualcosa non mi convince del tutto:-)

      Elimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo da loggato con Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Info sulla Privacy