lunedì 5 giugno 2017

Il romanzo in portoghese più venduto al mondo

Il libro di questo lunedì: L'alchimista di Paulo Coelho, tornerà protagonista anche nei prossimi giorni con una top five davvero particolare e simpatica, tenetelo presente. Intanto oggi si merita uno spazio sul mio blog per i Record Letterari, visto che si tratta de Il romanzo in portoghese più venduto al mondo... 

Ho sentito parlare dello scrittore e blogger brasiliano Paulo Coelho a metà degli anni novanta e proprio a causa del suo romanzo L'alchimista. Opera che si prende il primato letterario di questo primo lunedì di giugno come, udite, udite, Il romanzo in portoghese più venduto al mondo

Ora mi rendo di quanto possa essere semplice e banale un simile record, dopotutto basta andare nella lista dei best seller di sempre per avere una certa classifica di merito e farsi qualche idea. Non so naturalmente quanto possa essere veritiera, anche se su certi numeri non si può barare e quindi prendetela come buona. 

Il collega brasiliano (sì, lo chiamo collega) ha venduto 65 milioni di copie de L'alchimista, appena dietro Il giovane Holden di J.D. Salinger e appena sopra il Lolita di Nabokov, e risulta essere il romanzo in portoghese più venduto al mondo. 

Un libro che ha sfondato solo in un secondo tempo a dire il vero, divenendo però poi uno del lavori più apprezzati dil cosiddetto filone letterario dei romanzi di formazione. 

A suo tempo mi fu infatti presentato come un qualcosa di assolutamente imperdibile. 

Ho avuto modo di leggerlo, ma racconterò in maniera più precisa le sensazioni che mi ha lasciato questo articolo in un articolo previsto nei prossimi giorni. 

Nel frattempo vi aggiungo l'incipit e l'invito a raccontare qualcosa in merito, sempre che abbiate qualcosa da dire.  

Il ragazzo si chiamava Santiago. Stava cominciando a imbrunire quando giunse con il suo gregge davanti a una vecchia chiesa abbandonata. Il tetto era crollato da tempo e un enorme sicomoro era cresciuto nel luogo dove una volta sorgeva la sacrestia. Decise di trascorrere la notte in quel luogo. Fece entrare tutte le pecore dalla porta in rovina e poi dispose alcune tavole di legno perché non potessero fuggire durante la notte. Non c'erano lupi in quella zona, ma una volta un animale era scappato e c'era voluta un'intera giornata perché lo ritrovasse. 

Vi voglio bene. 

Grazie.

Fonti: Lista Best Seller 

P.S. L'immagine che ho usato è legata all'Andalusia, zona da cui prende il via il romanzo. Le motivazioni della scelta di questa foto sono del tutto sconosciute!

12 commenti:

  1. Se permetti un piccolo orgoglio, è anche mio collega, visto che lui è pure "blogger". Bene, la cosa che ho notato da quando il suo nome "spazza" nel Web, è il fatto che gi abbiano affibbiato uno svariato numero di detti e aforismi. Secondo la mia opinione, spesso inventati dagli stessi utenti Social, magari per dare più autorevolezza alle str..... (pardon), che scrivono. Un saluto Ferruccio, era da parecchio che non mi facevo sentire. :-)

    RispondiElimina
  2. Be', le immagini per la verità non mancavano per illustrare questo post, visto che le illustrazioni dell'edizione de-luxe, uscita anche in Italia, sono nientemeno che del grande Moebius.

    RispondiElimina
  3. senza dubbio è un bel libro, una storia ben raccontata che è diventata un paradigma della spiritualità new age. Tuttavia quando l'ho letto non mi ha entusiasmato perché vi ho ritrovato dei concetti ben noti ed espressi molte volte da vari maestri di varie religioni. Sicuramente ha avuto il pregio di divulgare il suo pensiero su larga scala. ciao, buona settimana!

    RispondiElimina
  4. Sì, ebbe una grande risonanza questo lavoro di Coelho!

    Moz-

    RispondiElimina
  5. Uno dei miei preferiti... la leggenda personale, l'universo che trama e così via

    RispondiElimina
  6. Ho come l'impressione che non sarà una rece troppo lusinghiera quella che leggeremo su L'Alchimista.. in fondo è il romanzo della sua vita.. riuscire a tradurre in roba fantastica (e vendibile) un sacco di sane ovvietà... (detto fra noi, però.. a me L'Alchimista era piaciuto assai.. a suo tempo... )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche a me è piaciuto...
      Ricco di stimoli.
      Anche se...

      Elimina