lunedì 20 marzo 2017

Il primo esempio di War Novel della storia

Il primato culturale che dà il titolo al post di questo lunedì, Il primo esempio di War Novel della storia, non ha un corrispettivo in lingua italiana, ma sono ben contento che ci sia in lingua inglese e che finalmente possa assegnare un altro podio a un autore leggendario come Omero. 

Ma veniamo al pundo nodale del Record odierno. Un romanzo War Novel (fiction militare) è un romanzo in cui l'azione principale si svolge su un campo di battaglia, o in un ambiente civile (o fronte interno), in cui i personaggi sono però preoccupati dai preparativi nei confronti di una guerra, oppure i protagonisti stanno soffrendo per gli effetti causati da essa. 

Capite subito che il campo d’azione di questo genere è enorme. Se ci penso i titoli dei romanzi di guerra che ho letto sono senza fine. A ben vedere ogni giorno esce un libro di War novel in qualche parte del mondo. 

Naturalmente molti romanzi di guerra sono anche romanzi storici e immagino che molti di questi siano stati letti legati più a un altro genere letterario. Intanto però andando indietro nel tempo viene preso come primo esempio del genere War Novel, l'Iliade di Omero

Confesso che se ho ben in mente l'Odissea, anche nei minimi dettagli, perché oltre ad averlo letto in qualche salsa, mi si è parato davanti decine di volte a causa della televisione, così non è per l'Iliade

Infatti tolto il Proemio introduttivo dovuto a reminiscenze scolastiche ben poco resta: 


 «Cantami, o Diva, del pelide Achille 
l'ira funesta che infiniti addusse lutti 
agli Achei, molte anzi tempo all'Orco 
generose travolse alme d'eroi, e di cani 
e d'augelli orrido pasto lor salme 
abbandonò (così di Giove 
l'alto consiglio s'adempìa), da quando 
primamente disgiunse aspra contesa 
il re de' prodi Atride e il divo Achille.» 

Insomma, perdonatemi ma ho quasi quasi un vuoto totale sul poema e sul suo vero sviluppo, ne convengo. 

Ma siccome è già capitato di parlare del poeta Omero in passato (sotto trovate un link), non è escluso che ci si possa tornare sopra con qualche nuova chicca o con qualche nuovo Primato letterario... 

Può darsi benissimo che non siate d'accordo, dopotutto siete liberi di pensarla come volete. Ma, per me, uno degli aspetti più interessanti relativi alla raccolta di Record culturali, da mettere nella mia vetrina, è legato al fatto che quasi ogni settimana imparo qualcosa di nuovo. 
---> Il primo poema eroicomico della storia 

Vi voglio bene. 

Grazie. 

Fonte: War Novel

4 commenti:

  1. Difficile stabilire un primato del genere; quasi tutti i poemi cosmogonici possono essere assimilati, grosso modo, a war novel :-D E sai che qualcuno pensa che in realtà le vicende omeriche sono un riadattamento di qualcosa avvenuto nel nord dell'Europa?
    Ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' sono d'accordo anche se il discorso allargato alla religione e al sacro gli fa fare un po' acqua

      Elimina
  2. Anche su quell'argomento han fatto dei film, uno dei quali è Troy. La guerra è sempre stata uno degli argomenti più cool per la letteratura^^

    Moz-

    RispondiElimina