martedì 6 dicembre 2016

Quanti libri si possono leggere in vita?

Quanti libri si possono leggere teoricamente in una vita? Una domanda del genere si presta a ogni tipo di risposta. Si presta a una risposta dal tono serio come pure a una reazione ironica quando non sarcastica. Ma non ci posso fare nulla: tutto è nato così: 

Qualche giorno fa ho ri-postato su facebook un vecchio post dal titolo Osho: leggere cento cinquanta mila libri. Per lanciarlo ho usato il seguente testo: 

“Osho è un personaggio molto conosciuto e curioso. Sul web viene trattato e bistrattato per le situazioni più impensate, spesso sfocianti nel ridicolo. Oggi lo presentiamo però per la su aurea colta, visto che, forse, non tutti sanno che in vita sua ha letto ben 150.000 libri! Sarà vero?” 

Ne è nata una bella discussione, che mi ha suggerito di estendere il discorso. Secondo voi è possibile leggere centocinquantamila libri in una esistenza? 

Ora la sensazione che Osho abbia esagerato giocando un po’ sul suo mito non me la leva nessuno, ma vediamo di capire come la pensate voi. Da parte mia vi dico che non sono molto distante dalle tesi dei signori dei quali ho aggiunto i due commenti che mi hanno lasciato sul post incriminato: 

Montagner Alessio: Ovviamente, non è possibile. Immaginiamo così... La velocità media di lettura è di circa 250 parole al minuto (ma se vuoi studiare devi rallentare molto). Dunque, 8 ore lavori, 8 ore dormi, immaginiamo che tutte le 8 ore restanti tu decida di usarle per leggere. Alla velocità costante di 250 parole al minuto, senza mai fermarti un singolo istante, leggerai 120.000 parole al giorno, circa due libri: il che è già un qualcosa di fuori dal mondo, ma ammettiamo che sia possibile. Osho è morto a poco meno di 62 anni. Immaginiamo che abbia imparato a leggere a 2 anni, e abbia subito iniziato con questa routine folle. Ha vissuto da lettore quindi 21900 giorni, e ha letto 2.628.000.000 parole. Immaginando che un libro medio contenga 50.000 parole, risulta che può aver letto non più di 52560 libri. 

Fabrizio Bartoloni: A titolo di paragone, un amico bibliofilo mi diceva che Bertrand Russell ha letto 10.000 libri in vita sua, la domanda in merito su Quora è rimasta inevasa¹ ma da "Bertrand Russell: The Spirit of Solitude, 1872-1921" di Ray Monk apprendiamo che la sua velocità di punta in scrittura sfiorava la 10.000 parole al giorno, quindi in lettura deve essere stata di molto maggiore. 

Vi voglio bene. 

Grazie.

Fonti: What if

20 commenti:

  1. Curioso! Proprio l'altro giorno mi è venuta voglia di sapere quanti libri ho letto (sto leggendo) nel 2016. Per fortuna, mi è venuto in soccorso anobii. Ebbene, da gennaio a oggi ho letto 16 libri (sono al 17°...). E sono in media rispetto all'anno scorso, concluso con 18 libri. Tanti? Pochi? Boh. Per spezzare una lancia in mio favore, c'è da dire che tra questi 16 (17) ci sono i 3 di Tolkien che da soli saranno più di 1500 pagine. In effetti, andando ben a guardare, il rapporto numero libri-pagine lette credo sia abbastanza elevato: 16 libri per quasi 7000 pagine, ovvero quasi 430 pagine a libro. Lo scorso anno: 18 libri per quasi 9000 pagine, ovvero quasi 500 pagine a libro. E ora che ci penso, mi sa che non ho considerato qualche ebook...

    RispondiElimina
  2. Migliaia: possibile. Centinaia di migliaia? Mah... E nessuno mi toglierà mai dalla testa che Osho sia stato uno dei peggiori truffatori della storia, lui e la sua bella collezione di Rolls Royce.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In realtà non è un personaggio che conosco molto

      Elimina
  3. Intorno ad Osho esistono diversi miti, credo che 150.000 libri sia una cifra folle, per usare un eufemismo direi "disumana". Magari ha letto 150.000 titoli di libri ;-) !!

    RispondiElimina
  4. Io di fumetti ne ho letti molti di più :p

    Moz-

    RispondiElimina
  5. uhm... a me sembra un numero esagerato... poi dipende come e cosa leggi :)
    Io personalmente non ci arriverò mai!

    RispondiElimina
  6. Mi sembrano troppi 😕 a meno che non facesse quello 24 ore su 24, mah! Io neanche vivessi 10 vite potrei raggiungere un simile numero ...la mia media è di 3-4 libri all'anno 😔

    RispondiElimina
  7. Osho ha sicuramente letto moltissimo, anche se probabilmente non 150.000 libri. Comunque, ben lontano dall'essere un truffatore, ha trascorso pressoché tutta la vita adulta in una stanza a leggere e meditare. Ovviamente si è divertito a prendere per il culo i "benefattori" di tutto il mondo con la sua collezione di rolls royce, a farsi confezionare un abito su misura al giorno e... perché no?, ad accumulare una collezione di 150.000 libri ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non lo conosco molto come personaggio e quindi non posso dire molto sulle critiche verso di lui

      Elimina
    2. Pensa che è stato fatto fuori (e quasi sicuramente anche alla lettera) dall'amministrazione Reagan perché aveva fondato uno stato comunista nel cuore degli Stati Uniti.

      Elimina
  8. Io sono sui 30-40 libri l'anno, con media degli stessi sulle 300. Ma non sono un eremita, quindi non posso arrivare a decine di migliaia. Qualcuno ha fatto un buon calcolo sulle parole al minuto; è grosso modo quante parole leggevo io prima di un corso di speed reading. Adesso sono sulle 1000 al minuto, ma volendo e allenandomi potrei anche raddoppiare. In ogni caso il numero di Osho mi sembra improbabile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai fatto questi calcoli, in realtà: tuttavia come ho già detto mi sembra una buona idea per un post

      Elimina
  9. Non è possibile neppure se una persona si dedicasse tutto il giorno a leggere. Comunque forse è stato detto di proposito come iperbole

    RispondiElimina