mercoledì 14 dicembre 2016

Babbo Natale esiste davvero

Dovevo avere nove o dieci anni quando mi dissero che Gesù Bambino (dalla mie parti Babbo Natale è sconosciuto) non esisteva. Non ricordo come andò la faccenda con precisione e chi me lo disse. Forse fu qualche compagno di scuola. Un passaggio naturale, certo, ma qualcosa cambia dentro. 

La notte scorsa ho sognato che Babbo Natale esiste davvero ed era appannaggio di tutti. Un po' il gioco al contrario di quello che è accaduto quando ero bambino e che ho illustrato nelle righe in corsivo che avete appena letto sopra. 

Nel sogno non l’ho visto ma di colpo scopri che tutti, soprattutto le persone mature, ricominciavano a crederci. Un sogno molto strano, dunque. Ma meraviglioso, lasciatemelo dire. 

Sembrava che con Babbo Natale tutto funzionasse nel migliore dei modi. Babbo Natale aveva risolto i problemi di tutti e per tutti. Senza distinzione. Ognuno era a proprio agio e felice di ciò che aveva ricevuto in regalo. 

Nessuno si lamentava, anzi si faceva a gara per mostrare la propria gratitudine senza essere petulanti. 

Ma non c'erano regali materiali in ballo. Sembrava quasi che Babbo Natale avesse letto nella mente inconscia di ognuno di noi. Pareva che avesse capito la vera essenza di ognuno di noi. 

Così chi era malato era guarito improvvisamente e ora non c’era più la necessitò di ricorrere alle medicine. Chi era povero si era accorto di non esserlo più, ma di avere tutto il necessario. Chi era ricco si era accorto che non gli importava più e che non aveva niente da ostentare. Chi era sempre stato invidioso scopriva di non avere nulla da invidiare. 

Tutti si sentivano belli. Tutti si sentivano importanti. Tutti si sentivano felici. Tutti si sentivano integrati nel loro ruolo. Nessuno aveva bisogno di comandare. Nessuno si sentiva in obbligo di obbedire. 

Non litigavi neppure a volerlo. Era impossibile. Tutto era straordinariamente perfetto. I pensieri erano perfetti. Le azioni erano perfette. Non si urtava nessuno e nessuno poteva urtarti. 

La miseria e il dolore erano scomparsi. L’avidità e l’egoismo non avevano più nessun valore e di conseguenza Babbo Natale era amato da tutti 

Vi voglio bene. 

Grazie.

P.S. Poi mi sono svegliato. C’ho messo qualche minuto a mettere a fuoco la giornata. Al diavolo le favole. Babbo Natale non esiste, anche se alla luce di certi fatti che si stanno manifestando in questi giorni non mi è difficile credere che per qualcuno Babbo Natale esista davvero, benché orientato ad altre ottiche! 

Avete capito vero cosa intendo?

14 commenti:

  1. Babbo Natale ci aveva forse trasformato in robot? :D

    CervelloBacato

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhaha
      No, no, cose più terra a terrà e più attuali1

      Elimina
  2. Il bello è che Gesù non è esistito, mentre Babbo Natale (San Nicola) sì XD
    Bello il tuo sogno; io vorrei sia cose materiali che cose così belle.
    Quest'anno ho chiesto i Lego e un 2017 migliore rispetto al 2016 per me e le persone a cui tengo^^

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei che questo post è nato pensando ai lego? Non lo ricordavo il sogno poi grazie ai Leo e a Babbo Natale, l'inconscio si è risvegliato

      Elimina
    2. Beh, dire che Gesù non è esistito è decisamente sbagliato.
      Si può legittimamente mettere in dubbio che fosse il figlio di Dio, si può affermare con certezza che non consegna lui i regali ai bimbi durante la notte della vigilia di natale, ma come personaggio storico e iniziatore di un movimento all'interno dell'ebraismo che poi ha generato una nuova religione è certamente esistito.

      Elimina
    3. Credo intendesse l'immagine del Gesù Bambino, almeno io ho pensato così!

      Elimina
    4. No, mi riferivo al Gesù Storico, proprio... Non è un personaggio storico perché non tutti gli storici sono concordi nel dire che sia esistito. Può essere una leggenda mitizzata (come Robin Hood) basata su uno o più uomini che hanno fatto i predicatori in giro per la Galilea attorno all'anno 30 ;)

      Moz-

      Elimina
    5. "Non è un personaggio storico perché non tutti gli storici sono concordi nel dire che sia esistito."

      Non sono assolutamente informato... :-)




      Elimina
    6. Beh, allora se "non tutti gli storici sono d'accordo" significa che una parte degli storici (per quanto mi risulta la maggioranza) ritiene che Gesù sia esistito storicamente come uomo, prescindendo dagli aspetti religiosi.
      Quindi al limite si può esprimere un dubbio, ma non si può affermare con certezza "Gesù non è mai esistito" come ha fatto Mikimoz nel suo primo commento.

      Elimina
    7. In ogni caso non è una questione su cui intendo scriverci un post in futuro. Ho il mio modo di vedere la religione :-D

      Elimina
  3. Io scrivo ogni anno a Babbo Natale chiedendogli solo un po' di serenità ma credo che il vecchietto abbia perso gli occhiali o cambiato indirizzo. Non me la porta mai... :(
    E dopo le battute che ti devo dire? Che forse quel mondo non mi piacerebbe nemmeno troppo. Che noia! Se ci agitiamo un po' per rincorrere le cose a cui sembra che teniamo da morire e poi quando le abbiamo non ci soddisfano granchè almeno ci manteniamo in linea... :)
    Sì, ok, anhe questa leggila come battuta ahhahaha
    Ciaoooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vai tranquilla e scrivigli anche quest'anno! :-)

      Un abbraccio!

      Elimina
    2. Lo sai che mi hai riportato alla mente un aneddoto di quando la figlua era bimba?
      Sai la classica domanda ma babbo Natale esiste?
      Magari ci penso e ne faccio un post

      Elimina