sabato 23 luglio 2016

Le mie inchieste

Questo che leggete è il mio cinquantesimo post creato con l'etichetta le mie Inchieste

Un'altra grande categoria che mi sta dando molte soddisfazioni. 

Senza aggiungere altre parole inutili ripropongo i cinque articoli più letti in assoluto. 

Magari non li avete mai letti e d'estate è sempre un periodo di ripetizioni! 

Il sedici agosto del 1920 ad Andernach, in Germania, da padre statunitense di origini polacche e tedesche, Henry Bukowski, e da madre tedesca, Katharina Fett, veniva al mondo Heinrich Karl Bukowski, meglio conosciuto come Charles
---> Mai letto Bukowski? 

Siccome sul mio blog parlo quasi sempre di Ernest Hemingway o di Francis Scott Fitzgerald, o di generazione perduta quando non è il turno di McCarthy a volte mi domando cosa possono pensare i miei lettori. 
---> Lo scrittore più grande d’Italia 

Nel classificare in un articolo la top ten dei miei scrittori preferiti, utilizzando un criterio molto soggettivo, ho lasciato fuori Henry Miller
---> Mai letto Henry Miller? 

Dunque una domanda del genere è sbagliata credo, farei prima a chiedervi se avete letto i libri della saga Il signore degli anelli, ma se dovessi fare una domanda simile dovrei stravolgere la rubrica e inventarne una di sana pianta. 
---> Mai letto J. R. R. Tolkien? 

Negli ultimi anni quando mi capita di parlare di letteratura con qualcuno, sento spesso citare il nome di Tiziano Terzani. Non ho mia avuto modo di approfondire la sua opera. 
---> Il mondo migliore di Tiziano Terzani 

Vi voglio bene. 

Grazie.

8 commenti:

  1. Mi unisco alla querela di Manzetti. Ti muoviamo contro una class action, ahahahahah!
    Posso comunque dirti che aver letto di Miller solo "Tropico del Cancro", dà una visione dell'autore quasi opposta al Miller della maturità umana e letteraria, per me sintetizzata al meglio dalla trilogia Plexus-Sexus-Nexus.

    RispondiElimina
  2. Tutti ottimi post quelli raccolti oggi qui. Miller prima o poi lo riaffronterò... non ho grandi aspettative ma Ivano (e non solo) ne dicono benissimo!
    Il post sul più grande scrittore italiano è parecchio interessante: voto anche io per Dante, alla fine in una classifica assoluta ci sta alla perfezione il Sommo ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, sono i più letti di questa categoria!
      Dante l'ho messo anche nei cinque scrittori fondamentali!

      Elimina
  3. Io sono cresciuto a pane e Miller (Henry). Senza di lui credo che da ragazzo sarei impazzito. 'Plexus' (terzo romanzo della sua 'Trilogia della Crocifissione') l'ho inserito tra i miei TOP 5 di tutti i tempi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi devo impegnare e riprendere i suoi libri

      Elimina
  4. Ho letto tutti quelli che hai citato è pur riconoscendo che sono grandi, non sono nella mia top ten .
    Di Terzani, se ti fa piacere iniziare a leggerlo, ti consiglio Un indovino mi disse e poi il resto. Terzani mi piace per lo stile narrativo anche se lo classifico come giornalista e in seguito saggista. Ma le etichette poi in fondo sono riduttive per i grandi scrittori: possono servire di più per orientarsi tra gli argomenti

    RispondiElimina