sabato 11 giugno 2016

Il mio canale youtube al servizio della vetrina

Non ho mai parlato sul blog de Il mio canale youtube e oggi provo a farlo, sperando nella vostra comprensione, usando la settimana in vetrina del blog (una settimana in vetrina che definire imitata da altri blogger è un eufemismo) visto che è in fase di rinnovamento per cercare di offrire sempre il meglio. 

Così parliamo di youtube. Non so neppure da quando esiste il mio canale. So solo che a un certo punto mi sono accorto di avere questo profilo attivo. 

In realtà è uno dei pochi, anzi faccio meglio a dire l'unico servizio di cui mi avvalgo per puro scopo ludico. Soltanto una volta l'ho usato per caricare un video per motivi di carattere pubblicitario... Per il resto però è lì solo per passatempo. Per i miei gusti musicali. 

Certo fa specie accorgersi di avere più di 11.000 visualizzazioni, quasi tutte legate a un solo e unico video caricato. Ho solo 14 iscrizioni, in netto contrasto con le iscrizioni fatte dal sottoscritto, che sono 45. 

Ma basta e avanzano perché ora viene il bello. Poco alla volta è nato questo nuovo progetto. 

Magari potrebbe essere un'idea creare dei video personali a carattere letterario, da integrare con la stessa vetrina. Un metodo per proporre libri e le altre cose, che hanno caratterizzato la vetrina in questi anni, in  una nuova ottica. Dopotutto in tempi non lontani c'avevo già pensato. Chissà che non sia giunto il momento di integrare nuove soluzioni per veicolare in meglio le cose che ci piacciono.  

Vi voglio bene. 

Grazie.

Nessun commento:

Posta un commento