martedì 28 giugno 2016

Sotto attacco informatico

Domenica ho avuto qualche problema riguardo ad alcune situazioni legate al mondo della rete. Così mi sono creato questo post dal titolo Sotto attacco informatico

Appena mi sono svegliato ho trovato questo messaggio da parte di #twitter

"Il tuo account potrebbe essere stato compromesso da un sito o servizio non associati a Twitter. Abbiamo bloccato il tuo account @ferrugianola per mantenerlo sicuro. Per ri-accedere, devi modificare la password." 

Ho eseguito le procedure richieste. Ho cambiato password ed ho ripreso in mano il mio account, anche se ancora adesso mi domando cosa possa essere successo, visto che sono molto cauto nell'interagire sulla piattaforma di microblogging

Poi qualche ora dopo, nella posta, mi è giunto questo messaggio da parte di un fantomatico personaggio legato a Gmail

"La vostra quota della cassetta postale è piena, il limite di dimensione per la cassetta postale è stato superato. mail in entrata sono attualmente in fase respinte. Per aggiornare il quota della cassetta postale Clicca qui e una volta completato l'aggiornamento la cassetta postale lavorare in modo efficace. Ci scusiamo per il disagio e ringraziamo per la comprensione. Cordiali saluti, Il team di Google Accout." 

Ora, in questa situazione era evidente la presenza di un virus: dopotutto prima ancora di controllare il mittente è stato sufficiente leggere il testo per capire che qualcosa non quadrava

Cancellato il messaggio senza perdere altro tempo. 

In ogni caso è la prima volta che nella stessa giornata mi capitano due cose che si sposano con i virus e l'attività di hacker ed è per questo che c'ho fatto un post. State sempre in guardia. Fate attenzione al modo con cui interagire sui vari social. Leggete sempre due volte le Email che ricevete e sopratutto prima di cliccare su link sospetti pensateci non due ma tre volte. 

Vi voglio bene. 

Grazie.

7 commenti:

  1. Se mi arriva un messaggio del genere prima di tutto penso a un tentativo di phishing. Sull'e-mail di lavoro mi arriva ogni giorno di tutto di più, non solo riguardo a social network e caselle e-mail ma anche da banche che non ho neppure sentito nominare perché sono in altre nazioni. Oggi come oggi sono tra le nozioni base da imparare quando si ha una casella e-mail per evitare di consegnare i propri account a malintenzionati.

    RispondiElimina
  2. Ciao Ferru, i tuoi post si stanno indicizzando? I miei post su blogger sono 3 o 4 giorni che non si indicizzano su Google

    RispondiElimina
  3. Per ora ho solo ricevuto donazioni di sterline e dollari... ma cosa vuoi farci? un milione d sterline??? Bazzecole!!!! ahahhahaha ah, no! una volta mi hanno bloccato il conto sul US Navy back of Massacchussetts...
    In genere link non ne apro mai. Il marito mi ha fatto un testone che non ti dico. Speriamo sempre in bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ERano già tutte in spam e quindi ho letto l'oggetto ma non ho aperto le mail. Cestinate subito

      Elimina