domenica 29 maggio 2016

Pane, letteratura e blog

Non c'è nulla come le tappe in salita del Giro d'Italia che mi facciano venir fame. Mi immedesimo nella fatica di Nibali e Valverde e penso alla fame che possano avere in certi momenti questi ciclisti. 

E nello stesso momento viene fame anche a me. Fame di pane nel mio caso, colpa della bicicletta. Ed è per questo che oggi presento sul blog questo articolo. l'ho chiamato Pane, letteratura e blog ma vorrei dedicarlo ai ciclisti del Giro d'Italia. Per redigerlo sono andato a riprendere i vecchi post che hanno nel titolo il pane. Spero mi capirete. 

Il valore che riveste il pane per il sottoscritto lo conoscete molto bene. Se così non è, date un’occhiata al post Buono come il pane di qualche anno fa. 
---> Pane e Alessandro Manzoni a colazione 

Nei giorni passati ho avuto del traffico grazie alla scrittrice Harper Lee e all'articolo che ho aggiunto e che potete leggere con un semplice click sul suo titolo. 
---> Il pane scoppiettante di Harper Lee 

Il pane sta al cibo come una lettera sta alla letteratura, basterebbe questo per capire il suo significato. Il pane il cibo più buono del mondo. Mi sono permesso di presentare una Top five con quelli che possono essere i miei tipi di pane preferiti. Be’ forse dire i miei cinque tipi di pane preferiti è un po’ grossa: per qualche tipologia è vero ma per qualche altra invece sono i ricordi che me la fa preferire. 
---> Buono come il pane 

Vi voglio bene. 

Grazie.

5 commenti:

  1. Quale cibo può essere eguagliato al pane? Nessuno...il pane sta alla base dell'alimentazione!

    RispondiElimina
  2. A proposito del pane ho già argomentato in precedenza XD Posso dire che è il mio cibo preferito: potrei pranzare soltanto con quello e sarei soddisfatta! E mi piace in tutte le sue varietà *_*

    RispondiElimina
  3. Ahhh mi hai riportato a quando ero bambina e guardavo Pantani correre mentre facevo merenda con mia nonna a pane e marmellata :')
    Che ricordi! A me il pane più che mangiarlo però piace farlo (soprattutto quello alle noci, quello dolce alla cannella e quello semplice!).

    RispondiElimina