mercoledì 20 aprile 2016

Un mondo di esperti

Nell'ultimo periodo ho redatto molti lavori nella veste di Ghost Writer che mi hanno davvero reso orgoglioso e felice. 

Tralasciando l'aspetto materiale, che non va mai trascurato, devo confessare che la soddisfazione dei clienti per la qualità del lavoro svolto mi ha caricato e motivato ancora di più a svolgere con impegno e passione ciò che è già insito nella mia natura. 

Non immaginate come è bello sentirsi definiti come degli esperti, da qualcuno che cerca veramente un esperto, in un mondo, che sembra in verità, pieno di esperti in tutti i campi della vita. 

Naturalmente se si parla di calcio si può anche far finta di nulla, ma sentire gente che si spaccia per esperta di qualsiasi cosa sia alla moda o chissà che altro senza aver dedicato a essa un minuto di studio. 

Telegiornali che presentano come esperti giovanotti e signorine che poi dimostrano in altri contesti di avere una preparazione e una cultura da esperti carenti. 

Personaggi che si spacciano trasmettitori di chissà quale potenzialità e di qualsiasi valore. Esperti di qua, esperti di là.  La sensazione che tutto si stia mediocrizzando intanto non me la toglie nessuno, con tanti saluti a chi si impegna, per non parlare dell'eccellenza.

Vi voglio bene. 

Grazie.

4 commenti:

  1. Ghost Writer? Ti invidio e ti ammiro. Mi piacerebbe ma so di non essere all'altezza.
    Ciao

    RispondiElimina
  2. Hai perfettamente ragione Ferruccio.
    Di tuttologi è pieno il mondo così come è pieno di persone che quando aprono la bocca ti fan cascare le braccia.
    Mi domando se è poi proprio tanto vergognoso e disdicevole accettare e ammettere di non sapere qualcosa.
    Ciao

    RispondiElimina