sabato 30 aprile 2016

I libri di Edizioni XII

Circa un anno e mezzo fa presentai sul mio blog un articolo dal titolo C'era una volta Edizioni XII, un post dedicato alla ex casa editrice lecchese. Una casa editrice che ha segnato un'epoca per il fantastico e l'horror italiano

Purtroppo allora mi dimenticai dell'importanza della mia vetrina e non usufruii stupidamente dei miei stessi spazi per segnalare una determinata cosa. 

Così ho pensato bene di riproporre in altra veste quel vecchio articolo, postandolo in vetrina con il titolo I libri di Edizioni XII. Il punto è che possiedo ancora le copie doppie di otto volumi della casa e dovendo fare spazio sto pensando di offrili a metà prezzo. 

I motivi per cui allora mi premunii all’acquisto di più copie erano diversi. Se da un lato c’era l’interesse vero e proprio per una determinata uscita e uno spirito di puro collezionismo, da un altro ricorrevo all’acquisto doppio per poi omaggiarli e inserirli come premi in alcuni concorsi che ho organizzato sul mio blog

Nuovissime edizioni mai toccate. 

Ecco i titoli: 

Malapunta di Morgan Perdinka 
La clessidra d'avorio di Davide Cassia e Stefano Sampietro 
La corsa selvatica di Riccardo Coltri 
Opera Sei di David Riva 
I ragni zingari di Nicola Lombardi 
In due si uccide meglio di Giuseppe Pastore e Stefano Valbonesi 
I vermi conquistatori di Brain Keene 
Carnevale di Autori Vari 

Vi voglio bene. 

Grazie.

4 commenti:

  1. Grazie ad un paio di promozioni succose degli ultimi tempi, ho esaurito la quota destinata agli acquisti non necessari, quindi, a malincuore, per il momento passo, ma mi segno il post e magari tornerò a bussare appena possibile.

    Però c'è una cosa che mi incuriosisce! Sia qui, che nel post linkato, fai riferimento a concorsi organizzati in queste pagine. Visto che da quando bazzico da queste parti, non mi è mai capitato (a memoria) di vederne, le domande nascono spontanee:

    - che fine hanno fatto detti concorsi?
    - qual era il loro contenuto e scopo?
    - perché non hai presentato più roba simile?
    - perché non reintroduci la bella abitudine? (posto il fatto che il contenuto della risposta alla domanda precedente non escluda questa domanda :D)

    E grazie per questa segnalazione ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie per l'interesse
      Qui trovi qualcosa per i concorsi http://www.ferrucciogianola.com/search/label/Dedica%20un%20racconto%20al%20tuo%20autore%20preferito

      Le tue domande meriterebbero un post apposito e non è escluso che lo pubblichi. Diciamo che voglio farne ancora ma con un taglio più professionale. Mi sono bloccato per scarsa collaborazione e per un po' di invidia che mi era stata segnalata.

      Elimina
  2. Grazie per il link, Ferruccio!

    Coaì, a prima occhiata, parrebbe davvero molto interessante (poi approfondirò meglio).

    Per la scarsa collaborazione: è passato tempo e le cerchie si sono ingrandite, si potrebbe comunque fare un nuovo tentativo :P ovviamente calcolando il "rischio", per usare termini dell'ambito economico.

    Per le invidie: a maggior ragione devi farlo! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho in mente di fare qualcosa, con premi (sempre che trovi gli sponsor) ma deve andare oltre il blog.

      Elimina