mercoledì 23 dicembre 2015

Sanatoria discussioni e commenti

Non so se ho sempre risposto a tutti i commenti giunti sul mio blog

Mi auguro di sì anche se temo che alcune discussioni possano essermi sfuggite di mano. 

Male, perché credo che per un blogger rispondere ai commenti e partecipare alle discussioni, da lui stesso intavolate, sia una priorità. 

Ora, non mi posso permettere il lusso (non ne ho il tempo) di fare un percorso a ritroso e rivedere tra le migliaia di articoli pubblicati dove non ho seguito questa regola, allo stesso tempo però mi posso permettere di scrivere un articolo e fare una sanatoria, un po’ come si usa fare in certi ambienti politici. 

Tuttavia lo spirito è diverso. 

Solitamente negli ambienti politici le sanatorie si usano quando le frittate sono fatte e non si possono più porre rimedi, nel mio caso invece non dovete vederla così. 

Non immaginate quale sia il piacere che provo ogni volta che qualcuno di voi mi lascia un contributo e l’aver mancato e non essere stato tempestivo nel lasciare a mia volta una risposta mi fa sentire un poco ladro. 

Così oggi ne approfitto per scusarmi con tutti coloro ai quali nel passato non ho lasciato una risposta. Spero sia sufficiente. Con il nuovo anno sarò molto più attento anche in queste casistiche. 

Grazie!

13 commenti:

  1. "Anno nuovo, vita nuova"...

    Un'ottima idea quella di "saldare" i conti in sospeso, per una "Contabilità Relazionale" in ordine :)

    Tanti auguri di Buone Feste!

    RispondiElimina
  2. A ecco, volevo ben dire, ritiro la querela per "danno da distacco affettivo". pari e patta. hahahaha

    RispondiElimina
  3. Eh va bene ti perdono anche del fatto che sul mio blog non commenti mai...ihihihih scherzo ovviamente. Buon Natale a te e a chi ami <3

    RispondiElimina
  4. Da che ti conosco, e non è poi moltissimo tempo, mi sei sembrato sempre gentile e solerte nelle interazioni ^_^

    RispondiElimina
  5. Non importa se alcune volte ti è sfuggito il commento di qualche lettore,sei perdonato in quanto sei sempre presente e gentile con tutti e ti assicuro che questo tuo modo di interagire con i frequentatori del tuo blog è una cosa molto piacevole in quanto si avverte la presenza di colui che ha scritto l'articolo...ne approfitto per ringraziarti di questo tuo modo di fare perchè appunto ho capito che non è giusto lasciare i nostri lettori cosi come se niente fosse,infatti anch'io da qualche tempo rispondo ai commenti che mi vengono lasciati.Grazie Ferruccio per avermi,a tua insaputa,insegnato ciò :-D

    RispondiElimina
  6. Ciao Ferruccio, da quando ti leggo io mi pare che tu abbia sempre risposto. Poi, siamo esseri umani e qualcosa può essere sfuggito ma non solo a te. A tutti!
    Tranquillo, però, che sei perdonato a priori!
    Un abbraccio e tantissimi auguri di buone feste

    RispondiElimina