lunedì 14 settembre 2015

Il film con più Oscar vinti tratto da un romanzo

Giornata hollywoodiana sul mio blog. Il primato letterario di oggi è legato al cinema con Il film con più Oscar vinti tratto da un romanzo

Il film in questione è Ben-Hur, il colossal statunitense del 1959 diretto da William Wyler, con Charlton Heston nel ruolo del protagonista, il principe ebreo Ben Hur

L’opera, ispirata all'omonimo romanzo, dello scrittore, politico e generale Lew Wallace, ha infatti vinto ben undici Oscar cinematografici

In realtà sono lo stesso numero degli Oscar vinti da il Titanic e da Il signore degli anelli - Il ritorno del re

Il primato va però a Ben Hur per il maggio numero di nomination ricevute rispetto alla terza parte del film tratto dal monumentale lavoro di Tolkien, mentre per il Titanic manca una vera base letteraria romanzesca alla base del film. 


Jebel es Zubleh è una catena di monti dell’estensione di oltre cinquanta miglia ma così breve in larghezza da figurare sulle carte geografiche come un misero bruco che segua, strisciando, la sua via, dal Nord al Sud. Essa sta, immobile, eretta sulle sue rupi rosse e bianche, guardando verso il disco pallido del sole nascente, e dalle sue vette si scorge solo il deserto dell’Arabia, dove i venti dell’est, così dannosi ai vigneti di Gerico, hanno, fin dai tempi più remoti, creato un campo propizio alle loro orribili battaglie. Le falde della catena del Jebel son ricoperte da uno strato fitto di sabbia lasciatevi dall’Eufrate, e destinate a rimanervi, essendo essa una linea di divisione alle praterie di Moab e Ammon all’ovest, praterie che, una volta, facevan parte del deserto. 

---> continua a leggere Ben Hur 

Grazie per la lettura!  

Fonti: Wikipedia

12 commenti:

  1. Sicuramente un capolavoro ! Buona giornata Ferruccio :-)

    RispondiElimina
  2. Ricordo ancora lo spettacolo della scena delle bighe, capolavoro assoluto!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Anche io tante volte, ora dovrei leggere il libro

      Elimina
  4. certamente molto più meritevole degli altri due film citati! Ma il mondo degli Oscar è molto contorto e l'apprezzamento sulla qualità di un film quasi mai unanime. Fosse dipeso da me, avrei premiato molti altri film che invece sono stati mostrati poche volte nel repertorio della tv :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come non condividere il tuo pensiero: hai ragioni da vendere

      Elimina
  5. Visto soltanto Il signore degli anelli, mai visti gli altri due :D (e non credo li vedrò mai! Titanic qualche pezzo, soporifero!)

    RispondiElimina
  6. Titanic e Il Signore degli Anelli meritano, purtroppo Ben Hur non l'ho ancora visto ma devo correre ai ripari, magari prima però leggo il libro :)

    RispondiElimina