sabato 4 luglio 2015

I miei social network in vetrina

La cookielaw, per non incorrere in sanzioni, mi ha convinto a rimuovere diverse gadget dal design del mio blog. Credo di averne risentito in termini di interazioni dirette sui miei social network, anche perché non sono visibili sul sito. Approfitto della mia vetrina dunque per segnalare i cinque che ritengo più importanti. Così se volete seguirmi o aggiungermi sapete dove trovarmi.

1 - Facebook 
Nel tempo mi sono creato un profilo personale  e anche la pagina ufficiale del blog, dei vantaggi e degli svantaggi che mi porta in merito al blogging ne ho parlato anche nel post legato ai Dieci aiuti per il blog. La pagina è quella più critica da gestire.  

2 - Google Plus 
Google Plus è un social network atipico, forse non è neppure un vero social network. È stato creato da Google Inc. nel 2011, anche in questo caso possiedo un account profilo e una pagina sempre legata al blog. Nonostante le voci che ogni tanto incombono su di esso non posso farne a meno. 

3 - Twitter 
Twitter è un servizio gratuito di social network e microblogging che fornisce agli utenti una pagina personale aggiornabile tramite messaggi di testo con una lunghezza massima di 140 caratteri. Se usato bene potrebbe essere il numero uno per interazioni e soprattutto anche per conoscenze dirette. Purtroppo devo ancora fare esperienza con il suo uso. 

4 - LinkedIn 
Linkedin è il servizio web di rete sociale ed è impiegato principalmente per lo sviluppo di contatti professionali. Lo uso da diversi anni. Discussioni di qualità e professionisti al suo interno è il punto di forza. 

5 - You tube
Tutti conoscono You tube, ben poche persone che usano il web non l’hanno provato. Il sito consente la condivisione e visualizzazione dei video. Seguo alcuni canali per me fondamentali. 


Per partecipare alla vetrina, ora anche su google plus, seguite le istruzioni su Una settimana su facebook, oppure scrivete a Ferrugianola@hotmail.com 

Grazie per la lettura!

10 commenti:

  1. LinkedIn non mi sono mai scritto mi manca curriculum :)

    RispondiElimina
  2. Concordo su linkedin, non lo uso più da qualche mese, ma lì ho conosciuto professionisti nel campo editoriale che mi hanno aiutato a muovermi in quella nebulosa oscura e multiforme che è l'editoria Italiana. Editori, editor, scrittori ecc...

    RispondiElimina
  3. Io sono solo su g+ oltre che blogger. Per ora sto bene così.
    La tua pagina g+ la conosco bene però.... :)))
    E' sulle altre che non vado. Non so nemmeno se potrei non essendo iscritta

    RispondiElimina
  4. Sono iscritta a tutti questi più pinterest. In realtà Twitter non lo uso mai perché non voglio limiti nella lunghezza dei messaggi.linkedin ci vado in seguito a messaggi dei miei contatti, ma non riesco a capire come usarlo.....dopo in privato ti chiederò qualche delucidazione :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche io ho Pinterest, forse anche qualcosa d'altro

      Elimina
  5. Sono iscritta a fb,(profilo-pag promozione blog-gruppo mio),twitter,google+,linkedin iscritta ma non lo uso,pinterest non lo uso.Mi par tanto visto che sono nata nel 1946...che dici?

    RispondiElimina