domenica 5 aprile 2015

Aspettando l’intervista a Joe R. Lansdale

Martedì prossimo, dopodomani, pubblicherò l’intervista che ho fatto a Joe R. Lansdale. La pubblicherò sia in originale in lingua inglese, sia in Italiano grazie alla traduzione di Massy. Ne sono molto orgoglioso. 

Come al solito l’autore texano si è dimostrato un soggetto di altissimo spessore umano ( ma non avevo dubbi). Intanto mi aiuta anche oggi, dandomi la possibilità di ri-postare i post, con le frasi tratte dai suoi libri, che ho inserito nella rubrica di cucina domenicale:       

Se non siete mai stati in un Drive-In, vi consiglio di non andarci dopo aver letto gli spassosi romanzi contenuti in La notte del Drive-In di Joe R. Lansdale
A mangiare al Drive In con Lansdale 

È luglio e fa freddo dalla mie parti e il titolo di questo romanzo di Joe R. Lansdale capita a fagiolo. Freddo a luglio è la prima storia che ho letto del romanziere texano. Ne ho parlato sul blog redigendo una recensione in un’altra occasione. Una delle poche che ho fatto. Faceva parte di una specie di calendario che mai sono riuscito a finire. Però con questi tentativi ho imparato tanto. 
Freddo a luglio: cosa si mangia Joe R. Lansdale? 

Per la rubrica dedicata alla cucina oggi sono andato a riprendere In fondo alla palude, uno dei libri di Joe R. Lansdale che apprezzo maggiormente. Un romanzo di formazione ambientato nel Sud degli Stati Uniti. Una storia, filtrata dallo sguardo di un uomo oramai vecchio, Harry, abbandonato in una casa di riposo che racconta le vicende di quando era ragazzino ai tempi della Grande Depressione. 
A mangiare In fondo alla palude con Joe R. Lansdale 

Buona Pasqua e grazie per la lettura!

10 commenti:

  1. Sicuramente un grande autore,sono curiosa di leggere l'intervista :-D ...Buona Pasqua Ferruccio,auguri !

    RispondiElimina
  2. Bel colpo, Ferruccio... complimenti!

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Anche a te Ivano. Purtroppo ho visto il commento solo adesso

      Elimina
  4. Oh! Attendiamo! *__*
    Mi incuriosisce da un po' di tempo In fondo alla palude: ho letto che ne sei entusiasta! Il che è una garanzia.

    Buona Pasquetta ^^

    RispondiElimina
  5. Ammazza, non vedo l'ora. :-)
    Lansdale mi piace un sacco.
    La Sottile Linea Scura, In Fondo Alla Palude e tutti i libri dedicati ad Hap & Leonard, sono tra le mie letture preferite.

    RispondiElimina