martedì 10 marzo 2015

Chiedi e ti sarà dato

Due settimane fa sono stato contattato telefonicamente da un lettore del mio blog (il numero lo trovate sulla pagina statica Chi sono), che non nomino per questioni di privacy, anche se mi ha dato il permesso di scrivere questo articolo. 

La questione è questa: il prezioso lettore, sì proprio così, prezioso lettore, mi ha interpellato perché voleva fare una donazione al mio blog


Per diverso tempo si è chiesto se doveva farlo o meno e non trovando nessun tipo di invito sul design del blog aveva sempre tergiversato, finché, trovato il numero di telefono mi ha chiamato. 


Le motivazioni alla base di questa scelta sono dovute al fatto che ha utilizzato uno dei miei articoli dal Dieci consigli su come usare facebook e vivere felici per delle sue attività, e si sentiva in dovere di rendermi in qualche modo partecipe. 


Ho già ricevuto delle donazioni, ma mai in questo modo e naturalmente ne sono lusingato: redigere un qualcosa che diventa utile a delle persone e senza dubbio uno dei successi maggiori che si possono ottenere. 


Su consiglio dl lettore, ho deciso di mettere anche il badge per le donazioni in Paypal, visto che lui stesso avrebbe provveduto molto prima a farlo se solo ci fosse stato sul blog questa possibilità. Ma come mi ha detto lui: Chiedi e ti sarà dato


Grazie della lettura!


8 commenti:

  1. A me non è andata altrettanto bene.
    Nel mio primo blog, Power Spot, un commentatore mi scrisse che un mio post gli era stato utile per i suoi studi di letteratura tedesca all'università, ma non si è offerto di farmi nessuna donazione.
    La gloria ma non la pecunia :P

    RispondiElimina
  2. Che dire ? Complimenti,il buon lavoro porta sempre i suoi frutti ,complimenti anche al generoso lettore del tuo blog che ha ritenuto giusto ricompensarti per l'aiuto che ha trovato nel tuo post ! Bravo Ferruccio :-D

    RispondiElimina
  3. Chiedi l'elemosina? :p
    Grande Ferr!

    Moz-

    RispondiElimina
  4. Bella soddisfazione cavolo! Son gesti che fanno bene :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando uno ti chiama al telefono, per complimentarti per un articolo fa davvero piacere

      Elimina