giovedì 14 agosto 2014

Le mie verità

Senza perdermi in premesse, ecco le mie verità. Non credo che qualcuno le abbia azzeccate tutte e non ha ancora verificato chi ha fatto meglio. Aggiungerò con il vostro aiuto il nome del vincitore e dell’intervistato in fondo al post



1 - Non bevo e non fumo
 Vero, non fumo da decenni e da diversi mesi, senza rimpianti, ho smesso pure di bere qualsiasi tipo di alcolico. 

2 - Sono stato bocciato in prima superiore
Falso: non sono mai stato bocciato in vita mia, in nessun tipo di esame, solo in quarta superiore ho dovuto affrontare gli esami di riparazione di allora (frequentavo dei corsi serali e lavoravo di giorno, come scusante). 

3 - Ho catturato una vipera a mani nude
Vero, l’ho afferrata un paio di lustri fa. Un’emozione incredibile, visto che ero da solo. La presi dietro la testa, dopo averla bloccata con un piccolo bastone. Ebbi più timore quando dovetti lasciarla (non fatelo). 

4 - Ho vissuto nove mesi a Roma. 
Vero, ho fatto il servizio militare a Roma. Ero nella banda musicale. Nove mesi che mi hanno permesso di conoscere in lungo e in largo la città eterna. 

5 - Da ragazzo giocavo a calcio in promozione ed ero un dribblomane mica male
Falso, benché possieda ancora un’ottima tecnica individuale e nonostante allora dribblassi alla grande, non ho sfondato nel calcio dilettantistico. Due incidenti mi hanno segato sul più bello. 

6 - So suonare il sassofono
Vero, suono il sassofono - soprano e contralto - da quando ho dieci anni. Nulla di speciale. Un piacere ma nessuna motivazione artistica di fondo che mi spingesse a crescere. Però lo suono ancora e leggo anche la musica. 

7 - In vita mia non mi sono mai alzato dal letto dopo mezzogiorno, tranne in casi di forza maggiore. 
Vero, anche se vado a letto alle dieci del mattino, stai certi che mi alzo per il pranzo, quelle poche volte che non mi sono alzato ero in ospedale. 

8 - Adoro ogni tipo di dolce
Falso, mi permetto soltanto una brioche - per la prima colazione - ogni tanto. 

9 - Il mio piatto preferito è il risotto con l’ossobuco
Falso, sono gli gnocchi di patate. 

10 - Ho suonato alla Scala di Milano
Falso, mai suonato alla Scala di Milano, in compenso ho suonato all’Arena di Verona e al Teatro Smeraldo di Milano. 


Il vincitore è:

7 commenti:

  1. Ne ho sbagliata una sola, la seconda, che ovviamente assieme alla 7^ si raddoppia (ma già avevo preventivato il probabile errore). Per le altre avevo una certa sicurezza, per esempio, queste:

    1) peccato, che fumo più

    2) Mi aveva indotto in errore questa tua frase: a dispetto di un insegnante che quando frequentavo le scuole superiori non aveva molta fiducia nei miei confronti


    3) risulta dalla tua "Storia" su Google+ che: "Ha catturato una Vipera Aspis a mani nude".

    4) Roma, una città che adoro anche perché c’ho fatto un anno di servizio militare

    6) un sassofono soprano, ogni tanto lo suono ancora

    8 & 9) i dolci sono banditi dalla mia dieta - Non offritemi un risotto se mi invitate a pranzo

    ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Jennaro sei di un uomo di classe immensa

      Elimina