martedì 26 agosto 2014

La scelta del titolo di un romanzo

Breve post per chiedere un consiglio: sono giunto alla conclusione di un romanzo. Un romanzo breve, un centinaio di cartelle

Mi mancano soltanto gli ultimi due capitoli prima di poter mettere la parola fine, ma è tutto dentro la mente. Ho già avuto modo di parlarne a grandi linee in altri articoli del blog durante questo mese di agosto. 

Ora se tutto funziona come desidero tra una settimana o due dovrei partire con l’editing vero e proprio. Sono molto soddisfatto di come il lavoro prosegue, la storia si è scritta da sé e ben poche volte ho fatto fatica nel mandarla avanti. 

L’idea di fondo è molto buona e originale, e detto tra noi sono fiducioso sull’esito e sul riscontro che potrebbe avere. Naturalmente il mese prossimo non è escluso che possa postare articoli con la sinossi e alcuni brani del romanzo, così tanto per vedere l’impatto con i lettori. 

Vedremo.  

Ma veniamo al nocciolo della questione: avrei già scelto il titolo del romanzo, La storia del gatto che adorava Robin Sharma. 

Ma ora si presenta un problema: è lecito servirsi nel titolo di un romanzo del nome di un personaggio reale come Robin Sharma, celebrato life coach e scrittore di livello mondiale autore di ben 15 libri bestseller internazionali sulla leadership

In tutta franchezza non mi sono mai posto un problema del genere. 

Adesso che inizio a guardare le cose con un’ottica diversa però si presenta qualche dubbio. Non ho la minima idea di come venga affrontata una simile questione, se ci sono delle norme o dei diritti da rispettare. Devo contattarlo direttamente? 

Sono completamente ignorante ed esprimo la mia gratitudine in anticipo a chiunque sia in grado e voglia aiutarmi.

12 commenti:

  1. wow allora l'hai fatto. Sono veramente contento per te.
    Riguardo al titolo certo: puoi mettere il nome di una persona conosciuta all'interno del titolo.

    RispondiElimina
  2. Non so se è possibile mettere il nome di una persona reale,secondo me è meglio chiedere l'autorizzazione al personaggio in questione,al giorno d'oggi non si sa mai ;) ...sempre meglio evitare di incorrere in spiacevoli questioni... Detto ciò complimenti per il tuo lavoro,spero tanto di poterlo leggere !

    RispondiElimina
  3. Mah, trattandosi di un personaggio pubblico non credo che ci siano problemi. Tuttavia, onde evitare complicazioni, forse ti conviene davvero chiedere la sua autorizzazione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedrò il da farsi, in base a cosa esce con i commenti al post

      Elimina
  4. Oddio, non saprei. Ma forse faresti bene a contattarlo.
    Altrimenti, vada per La storia del gatto fan di un life coach :)

    Moz-

    RispondiElimina
  5. Non ne ho la più pallida idea. Certo, però, se tu mettessi il nome mio al protagonista del tuo romanzo, io ne sarei lusingato e penso sia la stessa cosa anche per Robin (ho detto penso) :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahhaha, dubito sappia chi sia Robin, vedrò quando è pronto saprò cosa fare, grazie intanto

      Elimina
  6. Per quanto ne so non ci sono problemi di sorta. Non mi risulta per esempio che la tipa che ha scritto "Sposerò Simon Le Bon" abbia chiesto prima il permesso al cantante.

    RispondiElimina