lunedì 11 agosto 2014

Il record dei miei record culturali

Il lunedì di questa settimana non presenta nessun nuovo record culturale, meglio non impegnare troppo le vostre ore in spiaggia sotto il sole e neppure disturbare le vostre camminate in montagna o le gite in battello in mezzo al lago. 

C’è dell’altro da fare. 

Ma il blog non riposa, merito anche delle programmazioni e degli automatismi che la piattaforma offre, ho così pensato di classificare i dieci post più visti da sempre della rubrica. 

Nessuno è stato letto come il primo in classifica, ma vi confesso che mai avrei immaginato simili numeri di lettura. 

Certo sono tutti titoli facilitati dalle ricerche in rete, ma sono anche articoli, in alcuni casi di qualche e anno fa e se per caso vi sono sfuggiti vi invito a leggerli. 

Cose curiose: 

1 -  Harry Potter: la saga più produttiva della storia 
2 - Wicked Paradise, Il paradiso diabolico di Jeroen van Den Bosch 
3 - Bertha Wood: esordire a cent’anni con libro 
4 - Il porno per mamme: libro record del ventunesimo secolo? 
5 - Harry Potter: il personaggio letterario più cercato in rete 
6 - Il quotidiano più letto al mondo 
7 - Lo scrittore più ricco del mondo 
8 - Lo scrittore più giovane del mondo 
9 - Il libro più vecchio del mondo 
10 - La libreria più strana del mondo

6 commenti:

  1. Il legno vecchio fa la fiamma più alta; i vecchi amici sono più affidabili dei nuovi; Il vino vecchio è più buono da bere; i vecchi post più preziosi da leggere...

    ^_^

    RispondiElimina
  2. La curiosità mi ha portato al punto 4 e ho fatto una bella scoperta e una riflessione con commento su quel post ;) ...ora vado a leggere gli altri !

    RispondiElimina