mercoledì 2 luglio 2014

Google non fa mai niente per caso

Vi sarete resi conto, immagino, che da qualche giorno nei risultati di ricerca presenti nella SERP di google siano scomparse le immagini dell’account di google plus legate all’authorship

Io non trovo più nessuna faccia conosciuta. Basta facce di blogger familiari, basta visi di scrittori che conosco e musi seri di esperti SEO. E non solo. Anche il numero dei cerchiati di google plus in evidenza sul risultato ha fatto la sua scomparsa. 

Il tutto è frutto delle nuove politiche impostate dall’azienda di Mountain View che John Mueller (Google) spiega in questo comunicato (un copia incolla della semplice traduzione):  

Abbiamo fatto un sacco di lavoro per ripulire il visual design dei nostri risultati di ricerca, in particolare la creazione di una migliore esperienza mobile e un design più coerente tra i dispositivi. Come parte di questo, stiamo semplificando il modo in cui la paternità viene visualizzata nei risultati di ricerca mobile e desktop, rimuovendo la foto del profilo e il conto dei cerchiati di google. (I nostri esperimenti indicano che il comportamento di clic su questo nuovo design meno ingombrante è simile alla precedente.) 


Ecco, detto tra noi non ho ancora capito cosa comporterà questa scelta. In questi due o tre giorni non sto notando variazioni particolari rispetto a quello che è sempre stato il traffico in entrata da google, siamo sempre nella norma. 

È chiaro però che dovrò monitorare la situazione su un lungo periodo. Certo, sono sempre stato un fautore dell’utilizzo di un profilo google plus e dei servizi ad esso associati, e confesso di essere un po’ perplesso. 

L’authorship comunque, a quanto mi è parso di capire leggendo in giro, non scomparirà. I benefici legati a questa importante implementazione rimarranno. Quindi cerchiamo di restare calmi e di non farci prendere da allarmismi immotivati perché la nostra bellezza non è più considerata, tanto sugli schermi dei cellulari non si nota. 

Pensiamo solo a scrivere meglio: Google è un gigante e non fa mai niente per caso.

7 commenti:

  1. Scusa la franchezza, ma questi ci hanno smerigliato gli zebedèi per 1 anno con l'autorship e poi mò hanno tolto l'immagine?
    Ma sono degli innovativi-compulsivi.

    RispondiElimina
  2. Oddio, non ne capisco niente di ste cose @___@

    Moz-

    RispondiElimina
  3. mi ero accorta, ma pensavo fosse un problema mio. Grazie

    RispondiElimina