martedì 6 maggio 2014

Consigli per migliorare il blog

Da qualche settimana sto lavorando per rendere sempre più efficiente il blog. In parte per alleggerire il caricamento delle pagine e per favorire la navigazione dei lettori, ma confesso che spero di ricavarne anche qualche vantaggio in termini di posizionamento dei post nella SERP di Google

Alcune cosettine sono già state sistemate. Naturalmente, come mio solito, con questo post, però, oltre che a evidenziare i vari punti in cui ho messo mano, mi aspetto dei consigli per migliorare il blog da parte di chiunque se la senta di elargirne. 

1 - Togliere la giustificazione dei post: mi è stato consigliato di togliere la giustificazione al testo degli articoli da parte di un amico espero SEO, l’ho fatto al volo, anche perché dopo aver visionato un pochino i blog più in voga ho visto che nessuno la adotta. 

2 - Rimozione barra di navigazione blogger: non ho mai capito in cosa consisteva il suo servizio. La usavo solo per veder quanti g + generali aveva il mio blog. Levata del tutto senza tanti rimpianti.  

3 - Rimozione di Google Friend Connect: i primi tempi che utilizzavo la piattaforma blogger, pensavo fosse la cosa più importante avere un gran numero di contatti con Google Friend Connect. Detto tra noi non ne ho mai ricavato un vantaggio, se non almeno i primi tempi provar eun po’ di disagio quando qualcuno si staccava. 

4 - Gestione etichette: non sono ancora soddisfatto di come le sto gestendo, ma prima o poi, statene certi, troverò la soluzione perfetta.  

5 - Sistemazione pulsanti social: un altro piccolo grande problema, sono sempre alla ricerca di nuove pulsantiere utili a snellire il blog e a facilitare l’interazione, il guaio consiste nel fatto che tutti i supporti che trovo mi obbligherebbero a modificare in chiave html molte cose del blog prima di poterle implementare e i dubbi aumentano. 

6 - Data pubblicazione dei post: ho fatto un esperimento per una settimana, poi sono ritornato a rimettere la data ad ogni post pubblicato, ma in giro vedo blogger che non lo fanno e vorrei tanto sentire un vostro parere in merito. 

7 - Commenti tramite google+: questione di pochi giorni fa. Sono indeciso se passare con i commenti direttamente tramite google+. È evidente che ci sarebbero dei vantaggi notevoli, ma sono molto scettico perché dovrei abbandonare la moderazione, moderazione che varie volte mi ha salvato da polemiche e altre brutte situazioni. 

Ho tolto anche altri gadget vari, meno importanti, convinto che non mi servano più e per avere una piattaforma meno invasiva, ma un vostro contributo, tornao a ribadire, sarebbe molto molto prezioso

48 commenti:

  1. Sulla data, per un po' la tolsi e la tenni solo per le news. Però riflettendo e leggenedo molto, un articolo senza data è un po' un "trucco" nei confronti del lettore, è comunque un qualcosa che volenti o nolenti ha una collocazione temporale (parlo del sito, quindi per esempio è chiaro che una intervista tale è e tale rimane, non è aggiornabile). Pare che però possa essere penalizzate per Google, in quanto preferisce contenuti freschi. Trovai un articolo dove come soluzione suggeriva di implementare uno script che nascondesse la data ai soli motori di ricerca. Purtroppo su due piedi non saprei ritrovarlo, ma con qualche ricerca dovrebbe essere raggiungibile...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ettore, prezioso il tuo contributo, erano d'altra parte delle cose che sospettavo, ma avere chi conferma è una sicurezza maggiore

      Elimina
  2. Che intendi per 'giustificazione del post'?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il testo dei miei post prima era giustificato sia a destra sia a sinistra, ora non più

      Elimina
  3. Proprio la giustificazione non penso influisca, ma non sono un esperto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che me lo hanno detto in diversi, di toglierla? Su cellulare un post giustificato diventa quasi illegibile

      Elimina
  4. interessanti i tuoi consigli su come migliorare un blog, in effetti quella barra di navigazione in alto è proprio inutile!

    RispondiElimina
  5. Il testo "giustificato" lo lascio ai documenti ufficiali (tesi). Il mio blog che è una specie di diario l'ho lasciato volutamente più selvaggio.

    Quanto al gadget friends lo mantengo perché fa colore nel mio blog total white. Io non ho mai tolto il "following" a nessun blog, semplicemente smetto di leggerli quando non mi interessano più...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La storra del following la guardavo all'inizio, ora non più. Sì, anche io sui libri e sui documenti uso il testo giustificato

      Elimina
  6. Le etichette sono anche il mio cruccio, forse la cosa migliore è raccogliere i post sotto un numero limitato di argomenti.
    Sono d'accordo sulla giustificazione che è bruttina da vedere. La data secondo me è invece da lasciare per un fattore psicologico di chi approda sul blog, tra l'altro tu pubblichi così spesso che davvero sarebbe un peccato toglierle...
    Io ho invece eliminato da tempo il gadget di Linkwithin, perché secondo me appesantisce un po' il caricamento delle pagine, ma è un'opinione soggettiva.
    Non ho capito invece perché togliere Friend Connect? Molti ancora usano quel sistema per seguire i blog, me compresa :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda se ricomincio con un altro blog uso quattro etichette in croce.

      Friend connect vale ancora solo per la piattaforma blogger. La lista c'è sempre sono sparite solo le immagini. Appesantiscono

      Elimina
  7. Si imparano sempre cose interessanti... Quella della data non la sapevo!
    Invece ho da dire la mia sui commenti con Google+... Sul mio blog (sempre blogger), quando li ho attivati ho cominciato a non visualizzare più i commenti vecchi né quelli che venivano aggiunti successivamente, e così accadeva anche agli altri utenti. Ho smanettato un po' con html e cose varie, ma non sono riuscito a venirne a capo: indi per cui ho tolto i commenti con g+...

    RispondiElimina
  8. Io utilizzo sempre la giustificazione dei post mi sembrano più ordinati .... ma ora mi stai facendo venire il dubbio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per parecchio tempo l'ho pensato anche io

      Elimina
  9. Il mio blog senza giustificazione non mi piace come effetto estetico. Penso dipenda dal fatto che a differenza del tuo è disposto su tre colonne. Io le etichette le concepisco, forse sbagliando, come l'indice analitico del libro. Uno va a guardare quale pagina parla dell'autore o dell'opera che gli interessa. Altrimenti diventa una semplice suddivisione in rubriche, che di solito affido (forse di nuovo sbagliando) alle pagine statiche.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco l'aspetto estetico, era così anche per me, con i cellulari però rende meglio senza

      Elimina
    2. Cercherò di fare una verifica direttamente sui mobile...

      Elimina
  10. I tuo consigli sono preziosi e tu sei davvero bravissimo poi in queste cose... per questo spesso vengo a disturbarti :) Ho letto con interesse il tuo articolo, ma non sono una cima in campo..

    RispondiElimina
  11. oTTIMO QUESTO TUO POST SUL MIGLIORAMENTO DEI BLOG, IN EFFETTI CI OSNO MOLTE COSE CHE ANDREBBERO CAMBIATE O MENO, A SECONDA DELLA TIPOLOGIA DI IMPATTO CHE SI VUOLE DARE CON IL PROPRIO BLOG!

    RispondiElimina
  12. Mah ti considero un blogger molto più esperto di me Ferruccio: io ad esempio ignoro del tutto cosa sia la "giustificazione" di un post! Che gli dico? Scusate mi è venuta la smania di scrivere la tal cosa? Poi mi piace tanto se aumenta il numero dei lettori, ma non credo serva realmente a qualcosa, è solo una gratificazione magari puerile pensare di essere seguiti o apprezzati da più persone ... puerile poi, insomma a nessuno piace parlare a vuoto e credo che a nessuno piaccia scrivere per non essere letto. Chi parla vuole essere ascoltato e chi scrive vuole essere letto: lapalissiano! I tag sono un cruccio anche per me, ma ho messo un elenco dei tag più frequenti in modo che le persone capiscano subito quali sono gli argomenti dominanti e possano selezionare ed orientarsi. Il posizionamento nella ricerca google da quanto capisco dipende dall'interesse, qualità ed originalità del post (ma che è Serp???)
    Non credo proprio di poter dare consigli: spesso non comprendo del tutto a cosa si deve un buon posizionamento ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda un po' alla volta le cose vengono nel modo migliore e si impara tutto

      Elimina
    2. Non so chi sia più esperto, ma trovo te e Ferruccio molto bravi e adesso seguo entrambi.

      Elimina
  13. Grazie: utili e preziosi consigli.
    Ho tanto da imparare e sono veramente una "neofita" tra i blogger. Scrivo principalmente per puro diletto personale e mi piace seguire, leggere, imparare da chi ha più esperienza di me. Quindi adesso ti aggiungo alle mie cerchie!

    RispondiElimina
  14. i tuoi consigli sono sempre molto utili e pratici. Per quanto riguarda la barra di navigazione hai ragione, non serve a niente, la toglierò anch'io. per me il discorso dei follower gfc è molto diverso perchè ho la necessità di averli in quanto nel mio blog testo e recensisco e mi serve un seguito considerevole. Mi lascia davvero perplessa la questione della giustificazione che sinceramente io adotto perchè dona un'aspetto più ordinato ed editoriale al blog e di toglierla non mi va proprio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Capisco, per quanto riguarda la giustificazione tiene presente che quello che vedi tu non è quello che vedono gli altri, le formattazioni cambiano da computer a computer in base a schede grafiche e quant'altro. Le sorprese non sempre sono belle

      Elimina
  15. Era da un po' che volevo togliere la giustificazione alla formattazione. L'ho fatto. Faticaccia. E anche la barra in effetti non serve veramente a nulla... La sistemazione dei pulsanti per i social network qui su blogger è una vera rogna. Dovrebbero fare qualcosa, gestirli così come sono è un inferno!

    RispondiElimina
  16. Ho letto tutti i consigli, ma devo avere un po' di tempo per cercare di metterli in atto. A dire il vero io bado più a come si presenta il blog, all'immagine più che alla funzionalità. Per quel che riguarda la formattazione è verissimo cambia da computer a computer e anche in base ai motori di ricerca.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco Graziella, ma dobbiamo rendersi conto che il blog (vale anche per me) non è un'opera d'arte. Dobbiamo renderlo funzionale ai lettori

      Elimina
  17. su alcuni punti mi sarebbe piaciuto se tu avessi approfondito di più tipo la giustificazione perché no? elenco follower idem...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione ma farò un approfondimento

      Elimina
    2. grazie mi farebbe piacere riuscire a capire qualcosa di più di questo mondo seo

      Elimina
  18. io uso la giustificazione nei post, ma se non serve la tolgo subito! Anche io cerco pulsanti social e non trovo quelli che mi piacciono...mah...io la data di pubblicazione del post ce l'ho e la tango...i commenti tramite google + io non li ho ma è raro che commentino lì...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, a quanto pare siamo tutti sulla stessa barca

      Elimina
  19. Ciao,
    Mi imbatto in questo interessantissimo Blog alla ricerca di qualche consiglio per poter migliorare il mio.Se è possibile, avrei delle domande.
    Rinnovo i miei complimenti, molto bella anche la veste grafica.

    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Nessi, se posso risponderti, volentieri

      Elimina
    2. Ho un elenco di cose:

      -Si possono inserire icone a fianco delle etichette?
      -Gli argomenti etichettati, possono essere messi in ordine dal più "vecchio" al più "giovane"?
      -Ho visto che che sul tuo blog ci sono diverse rubriche.Utile per il lettore che clicca senza dover scorrere tutto il blog.Come si fa?
      -Sono indeciso se acquistare il dominio.Sapresti consigliarmi?

      So che potrei esser fastidioso.

      Ti ringrazio per la Tua disponibilità.

      Elimina
    3. ti rispondo velocemente

      - no icone fianco etichette
      - dovrebbe farlo in automatico
      ma per entrambe le richieste non ne comprendo il motivo
      - devi creare le pagine che trovi sulla piattaforma, subito sotto la voce post
      - si assolutamente io l'ho fatto direttamente con blogger

      Elimina
  20. Ancora un Grazie.
    In merito al dominio, non trovo nessuna voce su Blogger che menziona l'acquisto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre sulla piattaforma iniziale di blogger, sulla destra in baso trovi diverse voci sotto Guida Blogger tra le quali "imposta il tuo dominio personalizzato". Ciao

      Elimina
  21. Io condivido il pensiero della pubblicazione della data, dal mio punto di vista è più giusto nei confronti di chi legge. Il vero dilemma è il tasto per i social, intendo le fan page...blogger non è di aiuto su questo, sarebbe bello avere una piattaforma dove tutti i blogger(magari quelli più onesti) potessero recensire ed aiutare i vari blog e magari, dare consigli dettagliati in merito.
    Complimenti per l'articolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai toccato un punto dolente, quello della condivisione dei consigli

      Elimina