giovedì 6 marzo 2014

Come condividere i post di Google + su Twitter e Linkedin

Tra le cose utili che trovo in facebook c’è senza dubbio la possibilità di condividere i post e gli status su twitter in automatico. 

Non essere sempre costretto ad accedere all’account del servizio di microblogging per rifare l’operazione è un bel risultato, anche perché se uno non ha sottomano i suoi strumenti può essere difficile ricordare o reperire le password e gli altri parametri di accesso. 

Ora non immaginate per quanto tempo ho cercato in rete lumi sulla possibilità di lavorare allo stesso modo con l’account di Google+, non esagero nello scrivere che sono stato parecchio limitato nell’uso che faccio del social di Mountain Wiew a dispetto della sua importanza e della crescita.      

Da ieri pomeriggio, però, il problema pare risolto grazie a Friends Me
Il suggerimento di utilizzare questa piattaforma mi è giunto da questo post di Riccardo Scandellari: Come usare Google + per postare sui maggiori social network

Non ho perso tempo, la faccenda mi interessava e mi sono iscritto alla piattaforma senza esitare. 

Friends me non è altro che un software che permette all’utente di condividere e schedulare i post mediante l’uso di vari social network, da facebook fino a tumblr.

L’interfaccia è semplice e permette di gestire diversi account, anche se soltanto due, oltre a quello di google +, sono gratuiti. 

Naturalmente ho attivato l’opzione per twitter e di linkedin


Nei prossimi studierò i risultati che otterrò da questo nuovo software di condivisione e se i numeri saranno notevoli sarò ben felice di condividerli con voi.

8 commenti:

  1. Mi chiedevo se è possibile pianificare (sempre in automatico) in tempi differenti la condivisione di uno stesso post di Google+ sui vari Social. Mettiamo, per esempio, che uno volesse condividerlo di mattina su Twitter, il pomeriggio su Linkedin e la sera su Facebook ... questo per non "bombardare" gli amici con lo stesso post contemporaneamente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. gli orari si, ma non diversificare i vari social. Nel mio caso sono comunque amici differenti

      Elimina
  2. Condivido solo su Twitter, quindi per ora non ho di questi problemi... :)

    Moz-

    RispondiElimina
  3. Prova ance pinterest, mi sembra utile

    RispondiElimina
  4. Dopo qualche giorno di prova posso testimoniare che funziona bene

    RispondiElimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo da loggato con Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Info sulla Privacy