mercoledì 11 dicembre 2013

Fantascienza Vs Fantasy: chi vince?

Oggi voglio proporre una specie di sondaggioCioè non voglio proporre un sondaggio classico dove ci sono le caselline per poi invitare voi ad andare a mettere la ics sulla voce che desiderate: ho provato in passato a lanciare sondaggi del genere e non sono rimasto molto soddisfatto dai risultati. 

Però voglio, allo stesso tempo, fare un qualcosa che alla fine mi dia una risposta esauriente lo stesso. 

E cosa c’è di meglio di un post mirato

Il dilemma ruota attorno alla fantascienza e al fantasy: partiamo pure dalla narrativa ma aggiungiamoci anche la cinematografia visto che in fondo non è altro che una figlia della prima. 

Dunque io non è che capisco molto di come la gente la pensa in merito. Non sono ancora in grado di dire se la gente preferisce la fantascienza o il fantasy

Però sono certo che molte persone non mettono sullo stesso piano le due voci e che in certi casi il favore vero l’una significa un’idiosincrasia verso l’altra. 

In teoria la maggior parte degli scrittori e degli autori che conosco e che frequentano il mio blog - mi pare - dal tipo di produzione che propongono, tendono a favorire il filone fantascientifico ma vedendo i titoli presenti in libreria e anche ciò che passa sulle bacheche dei vari social network ho la netta sensazione che il fantasy sia in vantaggio. 

D’altronde mi sembra anche di notare che più passa il tempo i più i due filoni narrativi tendono sempre più ad avvicinarsi infilandosi l’uno nell’altro e che quindi, molto presto diventerà sempre più difficile cogliere la differenza tra l’impatto che una scienza e una tecnologia possano avere sulla società o sull’individuo o quanta importanza possano avere il mito o la fiaba nello sviluppo di una storia. 

Tuttavia siamo ancora in tempo a dire la nostra e vi lascio anche delle dieci migliori opere fantasy e di fantascienza in circolazione stilata da 125 scrittori top del mondo anglosassone giusto per farvi un’idea. 

Non esitate a dire la vostra. 

A proposito  c’è pure un sondaggio sulla pagina facebook!

8 commenti:

  1. Mi sembra che attualmente l'interesse per il fantasy predomini nettamente su quello per la fantascienza. Personalmente ho letto più libri di SF (e horror) che fantasy, ma la mia predilezione, sia come lettore che come scrittore, va sicuramente a un altro "genere" del fantastico che definisco "realismo magico". In questo ambito elementi fiabeschi e soprannaturali si innestano in una struttura narrativa di stampo rigorosamente realista. .

    RispondiElimina
  2. secondo me la fantascienza su libri non riesce bene a affascinare come i fantasy o ancora meglio la fantascienza al cinema e/o fumetti, credo che per la fantascienza l'immagine sia fondamentale

    RispondiElimina
  3. per quanto riguarda il fantasy ho amato tanto il personaggio di Kane e quello di Elric,ma faccio più fatica ad assimilarlo e apprezzarlo rispetto alla fantascienza, (perchè è un genere che potrebbe ed ha sviluppi anche sociali, di critica ecc...)

    RispondiElimina
  4. In libreria, il fantasy attualmente domina sulla fantascienza. Basta confrontare l'ampiezza degli scaffali. Non so se sia perché la fantascienza sia considerata "difficile", e forse lo è, o per altre ragioni, ma questo genere sembra andare molto meglio al cinema, con grandi produzioni e il blockbuster stagionale. Preferisco non scegliere, perché leggo entrambi!

    RispondiElimina
  5. Nel ribadire che ho letto pochissimo di fantasy devo però aggiungere che uno tra i libri che amo di più in assoluto appartiene proprio a questo genere. E' "La soglia" di Ursula K.LeGuin. Lo infilo sempre in ogni elenco di libri favoriti che stilo nei miei vari profili e lo rileggo regolarmente ogni tot di anni.

    RispondiElimina
  6. A me piace maggiormente il fantasy, ma un fantasy che NON è LOTR, insomma, non l'high fantasy.
    Le mie opere fantasy preferite sono i racconti di Howard per quanto riguarda la letteratura, Berserk per quanto riguarda il mondo del fumetto, e Masters of the Universe per quanto concerne i prodotti crossmediali.
    Ecco, quest'ultimo è un mix tra fantasy e space-fantasy.
    Lo space-fantasy mi piace abbastanza, devo dire. Flash Gordon, le opere di Manabe... insomma, a me non piacciono i mondi alla Tolkien XD

    Moz-

    RispondiElimina
  7. Io prediligo il Fantasy NON classico, soprattutto Dark fantasy, Science fantasy, New Weird, Steampunk fantasy, Dieselpunk fantasy, Bizarro fiction e qualcosina di Urban. Il fantasy classico (High/Epic, Heroic, S&S, Low medievalggiente) mi dà l'orticaria.
    Per quanto riguarda la Fantascienza, mi piace molto quella di matrice -punk (Steampunk, Dieselpunk, Cyberpunk, Nanopunk, Atompunk, Biopunk etc etc).

    RispondiElimina