giovedì 21 novembre 2013

Scrittori confessate il vostro punto debole

Si racconta o si dice che uno dei punti deboli nella scrittura di Ernest Hemingway fosse l’ortografia, ma lui se ne sbatteva e diceva che in fondo "era abbastanza famoso da potersi sempre permettere di pagare un correttore"

Naturalmente, malgrado la fonte e le biografie edite spesso parlino di questo aneddoto, non so se sia vero o meno. 

Insomma, a tutta prima io ho il presentimento che queste voci siano soltanto frutto della leggenda utili ad alimentare ancora oggi il suo mito - non credo affatto che il mio scrittore preferito potesse essere a disagio per qualche motivo davanti al foglio bianco

Se invece è vero vuol dire comunque che pure lui aveva dei limiti e che in questo caso anche il post in questione non è per nulla fuori luogo: perché oggi voglio parlare di certi limiti dello scrittore. 

Ora come avrete intuito non voglio trattare argomenti legati all’ispirazione e alla creatività, ma bensì cercare di verificare e capire se voi come scrittori o blogger avete qualche punto debole dal punto di vista tecnico e che nonostante la cura, l’impegno e lo studio vi capita di ricadere. 

Naturalmente anche il sottoscritto non può fare a meno di confessare il problema principale che mi assilla da sempre. 

Dunque il mio grosso problema consiste nell'uso della punteggiatura: se con il punto di fine paragrafo in linea di massima me la cavo, con l’uso delle virgole vivo una situazione drammatica, non so mai dove piazzarle perché oltre a essere un’esigenza pratica di chiarezza logica danno, al tempo stesso, per conto mio, un valore espressivo a ciò che si scrive. 

Naturalmente c’è anche dell’altro, ma l’uso della punteggiatura non mi è naturale come vorrei che fosse. Sono sempre obbligato a intervenire, ma lascio sempre qualcosa di maldestro nel testo. 

E voi, vi prego non ditemi che siete dei maghi!

11 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  4. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  6. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  8. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  9. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  10. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  11. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo da loggato con Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Info sulla Privacy