sabato 30 novembre 2013

Dieci piccoli goals quotidiani

Abbiate pazienza, non sbuffate e non storcete il naso. Questa settimana va così: sono scatenato con le top ten ma l’ispirazione quando non latita bisogna coltivarla e non lasciarla scappare. 

Questa lista è nata dopo aver saputo che il termine goals per gli americani - o forse per tutti gli anglossassoni - ha il significato di obiettivo, così ho messo assieme dieci goals (obiettivi) che cerco di fare ogni giorno.

*****

1 - Fare un’ora di attività fisica: corse, passeggiate, flessioni, ginnastica, ciclette… tutto quello che può essere utile a consumare dalla trecento alle quattrocento calorie giornaliere. 

2 - Non arrabbiarsi: riuscire a gestire la rabbia in maniera naturale senza che subentri l’autocontrollo e la forza di volontà è uno dei miei obiettivi principi. 

3 - Non spendere più di quello che si guadagna: naturale… 

4 - Leggere almeno un’ora al giorno: rilassa, insegna e mantiene il cervello giovane. 

5 - Cercare di mangiare sano e a orari prestabiliti: sono molto abitudinario nell’alimentazione, mangio con moderazione e senza eccedere, almeno durante la settimana. Il prossimo obiettivo è un maggior autocontrollo anche nei weekend e nei momenti di svago. 

6 - Alzarsi presto: per me è fondamentale. 

7 - Essere presente con chi ti vuole bene: amici, famigliari quando chiamano loro bisogna sempre essere presenti! 

8 -  Studiare un paio d’ore al giorno: ho la fissa delle lingue e cerco di dedicare a esse un paio di ore al giorno, un buon sistema è quello di guardare film e documentari nella lingua interessata, almeno per me. 

9 - Giocare (cazzeggiare un poco): si anche questo è un obiettivo, scherzare un poco e non prendersi totalmente sul serio in qualche momento della giornata non può che fare bene. 

10 - Eliminare i vizi: non occorre dare spiegazioni.

PS. Cristiano Ronaldo è lì perché spero vinca il Pallone D'Oro per la passata stagione

10 commenti:

  1. Tanti buoni propositi, diciamo che dal 2 al 10 si puo' fare..l'uno davvero no :)

    RispondiElimina
  2. Da bravo pigro vizioso ti boccio in blocco la 6, la 8 e la 10 :)
    Il resto lo approvo.

    RispondiElimina
  3. Alzarsi presto: finché lavorerò, sarà inevitabile. Quanto a leggere, vorrei riuscire a dedicare più tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se vado a letto tardi mi alzo sempre presto

      Elimina
  4. consigli da eseguire , ognuno di loro è importante ma tra il dire e il fare ..

    RispondiElimina
  5. sai... seriamente... io li violo tutti, ma proprio tutti. l'unico che potrei rispettare è alzarsi presto, ma più che altro è che non vado nemmeno a dormire, e questo mi sa che non è la stessa cosa. Sono proprio una brutta persona, però mi salva il mio 11° goal: essere fieri di essere una brutta persona, e porcocazzo che lo sono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ci vogliono anche le eccezioni, altrimenti le regole come si farebbero a scrivere?

      Elimina