martedì 27 agosto 2013

I cinque nuovi libri di Salinger

Lo conoscete Salinger? Jerome David Salinger intendo, l’autore de Il giovane Holden, il libro si formazione che racconta le gesta di Holden Caulfield, il figlio adolescente di una coppia benestante americana. 

Be’ un libro che tutti dovrebbero leggere: un po’ per ridere, un po’ per fare qualche profonda riflessione sulla vita. A dire il vero però non voglio parlare del libro ma di un’altra voce che da qualche giorno gira sul web e che farà impazzire tutti i fan dello scrittore. 

A quanto pare Salinger avrebbe lasciato disposizioni per la pubblicazione di almeno altri cinque libri. La voce comparte in un documentario dal titolo Salinger realizzato dal regista e sceneggiatore Shane Salerno

Il documentario uscirà il 6 settembre, con un libro allegato, scritto da David Shields, che sarà pubblicato negli Usa qualche giorno prima, il 3 settembre. 

Salinger è sempre stato un personaggio, chi lo conosceva ha sempre detto che lo scrittore, ritiratosi a Cornish, nel New Hampshire, aveva sempre continuato a lavorare anche dopo l’ultima pubblicazione, ma nessuno aveva mai dato indicazioni così precise su quanto o cosa avrebbe scritto, tanto meno il figlio Matthew Salinger e la vedova Colleen O’Neill che non hanno voluto fare commenti in merito. 

Intanto però ci sono cinque libri pronti a uscire che verranno pubblicati dal 2015 in avanti: 

- Un’antologia dal titolo The Glass Family, che includerà cinque storie della famiglia Glass, nonché una genealogia della stessa famiglia. 

- Un romanzo ambientato durante la seconda guerra mondiale ispirato dal rapporto complicato che Salinger ebbe con la sua prima moglie, la tedesca Sylvia Welter, che potrebbe essere stata un’informatrice della Gestapo. 

- Un manuale sulla religione Vedanta, religione seguita dallo scrittore negli ultimi 50 anni della sua vita. 

- Una breve novella sempre basata sulle esperienze di Salinger durante la seconda guerra mondiale. 

- Una versione riveduta e corretta di una storia conosciuta ma mai pubblicata, The Last and Best of the Peter Pans, che dovrebbe essere unita ad altri testi legati alla famiglia Caulfield.  

Che dite, occorre altro?

3 commenti:

  1. Non ho ancora letto Il giovane Holden devo remediare al più presto

    RispondiElimina
  2. ciao, molto interessante il tuo post, devo incominciare a leggere libri un pò di più, ;)

    RispondiElimina
  3. Davvero interessante,aspettiamo queste novità. Ho letto Il giovane Holden al liceo e mi è piaciuto tantissimo.

    RispondiElimina