martedì 16 luglio 2013

Suggerimenti e ispirazione per il blog

Luglio e agosto dovrebbero essere mesi terribili per chi blogga, le vacanze, il caldo, insomma non è mica facile mettersi lì davanti al computer e mettersi a scrivere, con la quasi certezza che metà della gente che normalmente vi segue si sta godendo la vita in un altro modo. 

Tuttavia questo fattore non deve contribuire ad alimentare l’apatia tipica dei mesi estivi e soprattutto non deve essere una scusante per assentarsi. 

D’altra parte con il blog e con tutti gli strumenti che la tecnologia mette a disposizione si può tranquillamente programmare i post giornalieri e addirittura gli status sui social network

Ciò che invece potrebbe latitare è la fantasia e l’ispirazione e così per non perdere tempo mi sono messo a ricercare in rete qualche titolo che potrebbe servirmi nelle prossime settime. Se per quanto riguarda le tematiche culturali e il mondo della tecnologia sono coperto (con tutte le news che ogni giorno si sentono), così non è per il blogging, ecco perché mi sono segnato tutti questi titoli, magari non li userò nemmeno, magari ne troverò altri, intanto però il mio subconscio è già al lavoro:

Perché ho iniziato con il mio blog 

Quale piattaforma usare per il blog e perché 

Chi sono i miei blogger preferiti e perché 

Come scrivere buoni titoli 

10 cose da tenere in considerazione nella progettazione di un blog 

Come creare una community su Facebook utile per il blog 

Cos'è che ti ispira del blogging 

Il mio strumento preferito per il blogging 

Come ottenere più visite al blog 

I link più importanti della settimana 

I 10 siti web o blog più influenti del mese 

L'aspetto personale del tuo blog 

Applicazioni gratuite per i blogger 

Come aprire un blog 

10 cose che ho imparato da un blogger 

Come convincere la gente a tornare sul mio blog

16 commenti:

  1. si, è vero, nei mesi estivi si ha poca voglia di stare davanti al p.c., io ne sono un esempio....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedremo come muoversi, con i post programmati

      Elimina
  2. Mah, non sono una foodblogger ma ricette ci sono, non sono giovane arriverò presto a 70 primavere, blog multitematico altrimenti mi annoio, argomenti presi da qualsiasi cosa che stuzzichi la mia curiosità e sono quasi sempre inusuali ovvero non trattati o almeno non molto, che altro dire....buona settimana.

    RispondiElimina
  3. nonostante il caldo, io cerco cmq di stare al pc, mi piace, lo faccio pr passione, appena posso

    RispondiElimina
  4. io ne ho due ,tre blog da seguire ,ma tanto non esco di casa ,non ho problemi neanche in estate per seguirli ,sono sempre qui :( però non sapevo che si potevano programmare i post

    RispondiElimina
  5. Riflessioni interessanti. Bravo, fai lavorare il tuo subconscio. Il mio è attivo 24 no stop!

    RispondiElimina
  6. Dici bene, ma il guaio è che d'estate anche il processore del mio Pc diventa apatico e va lento come una lumaca. Credo che mi toccherà patteggiare per trovare un punto d'incontro con la mia ispirazione e quella della Cpu... :-)

    RispondiElimina
  7. eh purtroppo davvero bisogna sedersi e scrivere, altrimenti si vanifica tutto quello fatto per tutto l'inverno :)

    RispondiElimina
  8. tutto quello che dici è verissimo solo che io ho molto lavoro arretrato e devo recuperare!

    RispondiElimina
  9. E' vero che l'attività di un blogger rallenta d'estate, pero' bisogna contuniare io cerco di pubblicare almeno un post alla settimana . Molto interessanti le tue riflessioni. Buona giornata Daniela.

    RispondiElimina
  10. non fosse per il caldo e le numerose distrazioni che ho durante l'arco della giornata, diversamente la mia fantasia e voglia in questo momento sta toccando il picco.

    RispondiElimina
  11. eh purtroppo io col caldo divento molto pigra e non avendo un pc portatile l'idea di mettermi al pc fisso in poltrona a scrivere con i miei familiari che passano e spassano in sala non mi alletta proprio infatti ho diminuito di molto i post purtroppo e sono rimasta indietro col lavoro.. mi sono però ripromessa di recuperare tutto il lavoro;)

    RispondiElimina
  12. Ma pensa, invece per me l'estate e il caldo sono fonte pura di ispirazione!

    RispondiElimina
  13. devo dire che vedo poca differenza con l'inverno, sto sempre al pc a scrivere, anche se è vero l'ispirazione a volte fa cilecca

    RispondiElimina
  14. E come guadagnare con un blog? Non ci hai pensato?

    RispondiElimina
  15. Hai proprio ragione..noi qui davanti al pc quando magari c'è gente che si diverte a mare. Bisogna cercare di combinare entrambe le cose..

    RispondiElimina