domenica 14 luglio 2013

I venticinque consigli per il blogging di Jeff Goins

Una delle scoperte più belle degli ultimi tempi è il blog di Jeff Goins: l’ho trovato ricco di spunti sia per la scrittura sia per il blogging

Tanto per cominciare non potevo farmi scappare dal segnalare questi consigli che Jeff si è annotato con anni di esperienza sul campo. 

Venticinque punti che ogni blogger dovrebbe conoscere. Può darsi che qualcosa del genere abbia già scritto anche io da qualche parte, ma non fanno mai male le aggiunte specialmente se arrivano da voci importanti e portano qualcosa di nuovo: 

1. Non copiate nessuno, cercate di crearvi una propria personalità di blogger 

2. Dite la verità e non mentite mai. La fiducia si guadagna lentamente ma è un attimo perderla 

3. Cercate di impressionare: c'è abbastanza mediocrità là fuori. Fate qualcosa di eccezionale 

4. Siate pazienti: ci vuole tempo per far sentire la vostra voce 

5. Scegliete una tematica e seguitela 

6. Non controllate le statistiche troppo presto 

7. Fate in modo che i vostri contenuti siano facili da condividere

8. Incoraggiate la vostra comunità. Scrivi post e articoli incompleti e incoraggiate i vostri lettori a completare la conversazione 

9. Mai sottovalutare l'importanza della messa in rete, se non vi andate on line e non interagite regolarmente con i lettori e gli altri blogger, li perdete 

10. Guest post, guest post, guest post 

11. Scrivete contenuti senza tempo. Sul web, il contenuto precedente, diventa irrilevante. Create risorse 

12. Non scrivere troppo o troppo poco. In generale, cerco di scrivere almeno 300 parole e non più di 1000 parole 

13. Abbiate un pubblico a cui indirizzarvi, non basta parlare a caso 

14. Scrivete con convinzione e siate audaci. E se avete torto, ammettetelo 

15. Le frasi brevi nel blogging sono vincenti: motivano e ispirano 

16. Non rinunciare mai. I blogger di successo sono quelli che tengono duro 

17. Scrivete il più possibile e cercate costantemente idee da trasformare in post 

18. Aspettatevi i critici. Se alcune persone vi odiano e vi invidiano è segno che state facendo qualcosa di giusto, ma siate preparati e state in guardia 

19. Trovare il modo di nutrire la vostra ispirazione. Solo in questo modo potete ispirare gli altri 

20. In ogni momento, assicuratevi di sapere che quello che state facendo 

21. Scrivere senza pretendere di ricevere attenzione e guadagnare, viviamo in un mondo occupato e distratto 

22. Costruire una lista di email: se vi passa nella testa la voglia di vendere o promuovere qualcosa, avere indirizzi di posta elettronica delle persone (e il loro permesso di usarle) è essenziale 

23. Investire in un buon web design. Un design inappropriato design può non bastare per buoni contenuti 

24. Siate generosi e linkate 

25. Guardate quello che gli esperti fanno, non solo quello che dicono


13 commenti:

  1. Consigli molto interessanti, ne farò tesoro

    RispondiElimina
  2. Il punto 11 è qualcosa su cui spesso ragiono: creare contenuti che siano validi nel tempo, ritengo sia un fattore fondamentale per la qualità di un blog. Il punto 12 invece è la mia pecca.. scrivo troppo, non so ma credo di stazionare sulle 1500 parole. Osservare chi ha più capacità ed esperienza di me è quello che faccio sempre ed infatti apprendo sempre nuove nozioni che poi cerco, per quel che posso, di mettere in pratica. Buona domenica .

    RispondiElimina
  3. Non sono molto daccordo sul consiglio di fare Guest Post. regalare contenuti in giro non è nel mio stile, salvo rare (rarissime) eccezioni.

    RispondiElimina
  4. Guardate quello che gli esperti fanno, non solo quello che dicono.
    questo mi sembra ottimo

    RispondiElimina
  5. Ottimi consigli, la maggior parte li trovo positivi e da seguire per avere un blog seguito d molti lettori e questo punto lo trovo giusto:Dite la verità e non mentite mai. La fiducia si guadagna lentamente ma è un attimo perderla

    RispondiElimina
  6. FAvolosi questi punti! Una valida traccia da tenere sempre presente per cercare di fare un buon lavoro!

    RispondiElimina
  7. il punto 4 è la mi a forza in generale nella mia vita ed è quello in cui credo!

    RispondiElimina
  8. Concordo su tutti i punti con te ma mi ritrovo a osservare blogger che misurano ogni cosa con il millimetro, i guestpost ne ho 1 solo, lo considero una gratificazione perchè mi ha scelto ma non so se ne ospiterei molti, ciao

    RispondiElimina