martedì 18 giugno 2013

Steve Jobs in nuova veste biografica

Per gli appassionati e per i collezionisti di ciò che riguarda la letteratura legata alla vita a uno dei fondatori della società con il marchio della Mela, Steve Jobs, oltre a chi non ha ancora letto la biografia di Isaacson c’è una grossa novità nell’aria: è infatti prevista per il prossimo dieci settembre l’uscita di una nuova edizione della biografia ufficiale di Steve Jobs

È la stessa casa editrice Simon & Schuster ad annunciarlo in questi giorni. Tra le novità che differenziano questa nuova versione con l'originale pubblicata nel novembre 2011 c’è la presenza di un'inedita postfazione, e un cambio di dimensioni della stampa. 

Il libro uscirà in versione tascabile e sulla copertina ci sarà uno Steve Jobs molto più giovane. Si tratta di uno scatto che ritrae Steve Jobs del 1984: un anno passato nella storia della casa di Cupertino perché risale a quel periodo il lancio del Macintosh originale. 

Intanto la biografia uscita un mese dopo la morte del CEO di Apple - avvenuta il 5 ottobre di due anni fa per un tumore - e scritta da Walter Isaacson in base a più di quaranta colloqui personali che lo stesso presidente dell’Aspen Institute ebbe con Steve Jobs in oltre due anni, oltre a un centinaio di interviste a familiari, amici, rivali e colleghi, continua a rimanere uno dei più grossi best seller del ventunesimo secolo.



14 commenti:

  1. Purtroppo non amo molto il genere che ingloba biografie ed autobiografie....ma piacerà molto agli appassionati!

    RispondiElimina
  2. Steve Jobs un grande, davvero interessante leggere la sua biografia, mi piace molto l'idea di mettere la sua foto da giovane.

    RispondiElimina
  3. Il lancio di un'opera che probabilmente uscirà in contemporanea con il film ispirato alla sua biografia. Credo che un genio d'affari qual'era Jobs avrebbe fatto altrettanto :-)

    RispondiElimina
  4. adoro quest'uomo è un peccato che sia morto poichè aveva molto ancora da creare chissà con lui ancora presente in un futuro non troppo lontano ne avremo viste di cose tecnologiche che ci cambiano la vita

    RispondiElimina
  5. Avevo già letto la sua biografia e devo dire che è stato un uomo veramente grande

    RispondiElimina
  6. Un uomo che ha rivoluzionato il modo di fare e vedere le cose. Inevitabile che si continui a parlare di lui

    RispondiElimina
  7. un'altra operazione marketing firmata Apple...

    RispondiElimina