martedì 23 aprile 2013

Stephen King promuove una statua di Edgar Allan Poe a Boston

I piani per costruire a Boston una statua in onore del maestro Edgar Allan Poe - considerato l'inventore del racconto poliziesco, della letteratura dell'orrore e del giallo psicologico - hanno ricevuto una spinta inaspettata dal collega scrittore e romanziere Stephen King

Il Re e sua moglie, Tabitha King, hanno contribuito al progetto staccando un assegno di 5.000 dollari, utili per costruire una statua commemorativa di Edgar Allan Poe, nato a Boston nel 1809. La statua in bronzo verrà innalzata in Edgar Allan Square, all'angolo tra Boylston e Charles streets. Si tratta di un lavoro a dimensioni naturali e ritrae Poe mentre passeggia con una valigia semi aperta dalla quale esce un corvo che fa cadere per terra fogli di carta sparsi. 

È con grande emozione che accogliamo la donazione di Stephen King, il suo sostegno ha per noi un significato tutto particolare'', ha commentato un responsabile della Poe Foundation di Boston. 

L’autore di Carrie, di It e di Shining è da sempre un ammiratore di Poe e più volte ha confessato di essere diventato uno scrittore dell'orrore grazie alle letture fatte da ragazzino. 

La statua è intitolata Poe Returning to Boston ed è opera dell'artista Stefanie Rocknak. Sarà inaugurata nel maggio del 2014. Il costo della sua installazione si aggira sui 175.000 di dollari.

14 commenti:

  1. Solo 5.000 $? Un pochino "tirato" Stephen King, il cui patrimonio si aggirerebbe oggi sui 40 milioni di dollari, con guadagni annuali, secondo Forbes:
    Fonte di ricchezza: autore, scrittore, produttore televisivo:
    2010 - 2011 Utile: 28 milioni di dollari
    2009 - 2010 Utile: $ 34 milioni
    2008 - 2009 Risultato: 30 milioni di dollari
    2007 - 2008 Risultato: 45 milioni di dollari
    2001 - 2002 Utile: $ 52,4 milioni
    2000 - 2001 Utile: $ 44 milioni

    :-)

    RispondiElimina
  2. È un gesto che fa comunque onore a King.

    RispondiElimina
  3. che bel gesto! appena iscritta al tuo blog :)

    RispondiElimina
  4. Molto interessante, bel gesto, grazie della info

    RispondiElimina
  5. E' bello vedere queste manifestazioni di apprezzamento fra artisti... :)

    RispondiElimina
  6. ..un gesto che gli fa molto onore...

    RispondiElimina