giovedì 4 aprile 2013

Le Città del libro si trovano a Torino

Importante evento in programma il cinque e sei aprile (domani e dopodomani) a Torino con Le Città del libro che si incontrano. 

Un convegno che vede Sessantasei fra le più attive e importanti manifestazioni legate ai libri come festival letterari e incontri con autori, disseminate sul territorio italiano, in contatto affinché possano conoscersi e dialogare fra loro. 

Manifestazioni celebri come il Festival del libro ebraico, il Festival francescano, il Mare sole e cultura e poi la LetterAltura, la Letterature. Festival internazionale di Roma, il Courmayeur Noir Festival e molte altre potranno così mettere a confronto le varie esperienze e i vari modelli organizzativi. 

Il tutto per riuscire a creare un coordinamento in grado di fare fronte comune presso le Istituzioni, visto che dal convegno Le Città del Libro dovrà poi prendere forma anche un’iniziativa legislativa che pretende di estendere anche a festival e saloni legati al libro e alla cultura lo status di bene culturale riconosciuto, affinché anche questi eventi siano difesi e tutelato. 

L’idea di questo convegno è partita dalla Città di Torino con promotore il sindaco Piero Fassino e dal Centro per il Libro di Roma presieduto da Gian Arturo Ferrari

Un convegno organizzato in una due giorni ricca di incontri e con la presenza di personaggi di spicco delle cultura italiana.

10 commenti:

  1. pure io sono molto lontana.. peccato..

    RispondiElimina
  2. Manifestazioni come questa servono come il pane. C'è un gran bisogno di cultura nel nostro paese.

    RispondiElimina
  3. bello, peccato abito lontano

    RispondiElimina
  4. Buona parte di cervelloni letterati provenienti da ogni parte saranno lì, basta mettere solo il cartello "Manicomio" :-)

    RispondiElimina