giovedì 28 febbraio 2013

Il Castello dell’Innominato

Oggi vi propongo un Guest Post con una top ten fotografica realizzata dai ragazzi de Il Castello dell’Innominato. 

Naturalmente anche il testo che segue è realizzato da loro. Be’ che dire visitate anche la loro pagina Facebook, vi divertirete, anche Alessandro Manzoni in fondo si è trovato bene da quelle parti, visto che c'ha scritto un romanzo. 

"A pochi chilometri da Lecco troviamo il Castello dell'Innominato, celebre luogo Manzoniano, situato nel comune di Vercurago, località Somasca. Offre un panorama eccezionale che si estende dalla provincia Bergamasca a quella Lecchese. Al di sotto della fortezza sono presenti il santuario di San Gerolamo Emiliani e una piccola chiesa chiamate La Valletta. Sorge in cima a un'erta collina al centro di una valle angusta e uggiosa ed è accessibile solo attraverso un sentiero tortuoso, come descrive Manzoni. Il suo nome viene attribuito in quanto nel Castello viveva l'Innominato, (personaggio letterario chiamato così per il nome sconosciuto) una delle figure psicologicamente più complesse e interessanti del romanzo: figura malvagia cui il potente Don Rodrigo si rivolge per attuare il piano di rapire Lucia Mondella. Fin dall'inizio della descrizione si presenta come un Castello truce e sinistro: è come un nido di aquile in cui l'Innominato non ha nessuno al di sopra di sé e da dove può dominare anche fisicamente su tutto il territorio circostante, di cui egli è considerato l'assoluto padrone."



1 - Vista dal Monte Barro



2 - Il Castello dell'Innominato



3 - Paesaggio Invernale



4 - Gara tra Lucie



5 - Isola Viscontea



6 - Quel ramo del lago che volge...



7 - TemPeste



8 - Cartolina: Il Castello Dell'Innominato


9 - Veduta Aerea



10 - Il Resegone


8 commenti:

  1. E' un luogo incantevole, l'ho sempre adorato e ormai ho perso il conto delle domeniche pomeriggio che ho passato lì... con sosta obbligatoria a Vercurago e a "La mela verde" (quando faceva anche bar/gelateria) :-)

    RispondiElimina