mercoledì 23 gennaio 2013

Gomorra con l’acca finale

Avrei voluto scrivere un articolo sull’esempio di quello realizzato da Marco Goi sul suo Pensieri Cannibali: un poderoso post intitolato Cannibal Music Awards 2012, contenente il meglio e il peggio dell’annata musicale 2012, secondo le sue orecchie. 

Ci ho pensato, ma ho un limite molto grosso che mi impedisce di stilare una qualsiasi classifica di carattere musicale. Io purtroppo non ho idea di quando escono sul mercato i brani che si sentono per radio o altri posti. Sono finiti i tempi di quando compravo le riviste musicali e sapevo a memoria le top ten in Inglesi (le prime), la hit parade italiana (la seconda) e poi via tutte le altre a partire top chart americana. 

Ora è un dramma e può così succedere che una canzone che mi frulla ossessivamente nella testa sia sul mercato magari già da qualche anno. Magari è il caso di quella che linko nel video clip: il brano Conspiratory Visions Of Gomorrah di Asaf Avidan. Be’ l’ho sentita la prima volta un paio di settimane fa mentre ero in viaggio in auto e da allora non mi esce dalla testa. 

Non so se il tutto è frutto della voce quasi idiosincratica del cantante che me la fa ascoltare in modo morboso (mi succede lo stesso con la canzone Suzanne di Leonard Cohen). 

D’altra parte la hit principale di Asaf Avidan, One Day, (quella che si sentiva parecchio nelle pubblicità - se non sbaglio) io non la reggo. Nel caso però di Conspiratory Visions Of Gomorrah non so che pesci pigliare. Insomma non so ancora se mi piace o non mi piace e soprattutto non so se si tratta di una novità o magari è sul mercato giù da qualche anno.


4 commenti:

  1. grande! grazie per la citazione!

    a me la hit one day non dispiace, anche se in effetti dopo un po' può venire a noia...
    questa gomorrah comunque è nuova, è contenuta nel suo ultimo album different pulses del 2012.
    sì, è proprio una novità :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Be' qualcosa di nuovo allora trovo anche io:-)

      Elimina
  2. non lo conoscevo.... la canzone è bella, approfondirò!

    RispondiElimina