lunedì 17 dicembre 2012

La scrittrice più giovane del mondo

Per altri tre lunedì, oltre a questo, se superiamo il fatidico 21 dicembre sono a posto. Nella mia mente si sono affacciati un bel po’ di Primati letterari. 

In particolare devo ringraziare le donne (come farei senza di loro). 

Dunque, se non erro settimana prossima arriva la scrittrice più… oggi invece me la cavo con la scrittrice più giovane del mondo. Dopo aver postato - qualche annetto fa - lo scrittore più giovane del mondo, ora passiamo al sesso femminile. 

Il record è stato trovato grazie ai Guinnes dei Primati e a una miriade di altri siti che la segnalano e appartiene all’americana Dorothy Straight, una signora che ormai ha superato la mezza età. La signora, però, alla verde di età di quattro anni, quando i suoi coetanei cioè andavano ancora all’asilo, scrisse How the world began, un libro dedicato alla sua nonna. 

I genitori della piccola pensarono che valesse la pubblicazione e infatti due anni dopo l’editore Pantheon - una divisione della Random House - lo mise sul mercato. Ora, tuttavia, a quanto pare, il libro non è più in produzione e malgrado le mi ricerche non sono riuscito a trovare molti particolari descrittivi. 

Da quello che ho capito era un insieme di testi e disegni ma non ho altri dettagli.

11 commenti:

  1. 4 anni! Eccezionale! Io leggevo e scrivevo, ma di certo un libro non sarei riuscito a scriverlo. Faccio fatica ora :-D

    RispondiElimina
  2. Chissà se diventerà una piccola Mozart della letteratura!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ormai è invecchiata e credo abbia abbandonato la letteratura:-)

      Elimina
  3. Piccoli fenomeni crescono e invecchiano anche loro ...

    RispondiElimina
  4. Un record sicuramente motivo di vanto nelle conversazioni da salotto della signora ... :-)

    RispondiElimina
  5. mario vavassori16 novembre 2013 22:52

    C'è chi nasce fenomeno.......

    RispondiElimina