mercoledì 26 settembre 2012

Devo chiedervi una cosa

Devo chiedervi una cosa, perché ho intenzione di aprire una nuova rubrica e ampliare il raggio d’azione del blog con dei post di genere musical letterari

Era un po’ che ci pensavo - in realtà l’idea era presente anche quando ho aperto il blog qualche anno fa - e alla fine ho ceduto anche grazie alla colonna sonora che in questi giorni mi suona nelle orecchie mentre preparo gli articoli: si tratta del brano degli Ultravox! che embeddo alla fine del post.

Ora se otterrò l’esito positivo come spero dalla domanda che intendo fare andrò avanti… Permettetemi però di dire alcune cose riguardo agli Ultravox! prima. 

Dunque gli Ultravox! tra le band punk, post punk, new wave in voga principalmente negli anni ottanta non era tra le mie preferita, specialmente dopo l’uscita del front-man John Foxx
Migde Ure, il sostituto, non mi è mai piaciuto a pelle per il timbro e il suono troppo metallico della sua voce e sopratutto per la svolta marcato verso il synth pop o new romantic, che si voglia, data alla band. 

Insomma per me il top è stato toccato con Hiroshima mon amour, e l’album Vienna - nonostante abbia avuto un successo quasi mondiale mi ha sempre lasciato perplesso benché il brano che vi segnalo, contenuto nello stesso album sia una vera chicca. 

Ma veniamo al punto di partenza, mica voglio chiedervi cosa pensate degli Ultravox! L’esigenza è sapere se dal vostro punto di vista postare un articolo del genere, una volta alla settimana, è in contrasto con il sottotitolo del blog: un po' si scrive, un po' si legge

Per me si tratta sempre di un qualcosa di scritto e che va letto, molto più coerente di un semplice articolo con la presenza di un video musicale rattoppato con una frase magari neanche di effetto. 

Tuttavia vorrei leggere il vostro parere, se ne avete voglia, in caso contrario ascoltatevi il brano


15 commenti:

  1. Mah! se canti tu e suona tuo fratello, magari... :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mio fratello non canta:-)
      però io non suono come lui :-(

      Elimina
  2. Meno male che hai specificato riguardo gli Ultravox, così evito di inimicarmi tutti gli amici "metallari". Riguardo la pausa sonora tra una scrittura e una lettura, non la vedrei tanto male, ma forse è meglio di no ... visti i tuoi gusti musicali ... :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I miei gusti musicale sono molto ampi Jennaro:-)

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    3. Obj si mette sempre in mezzo!!:D Ovviamente scherzavo ... rimane ciò che avevo detto prima... :-)

      Elimina
  3. se è cultura..perchè no?..Ben venga,perciò...:-))))

    RispondiElimina
  4. Pollice su! Così amplio un po' la mia scarsissima cultura musicale :)

    RispondiElimina