sabato 22 settembre 2012

Un amore di monumento

Chi segue il mio blog sa che ogni tanto ci scappa qualche post musicale e anche qualche post fotografico. Serve a spezzare il ritmo - come questa frase. 

Ora, capirete che era sciocco farmi scappare la segnalazione di questo concorso fotografico promosso e coordinato da Wikimedia Italia, un’associazione di promozione sociale finalizzata alla diffusione della conoscenza libera - attiva dal 2005 nell’ambito dell’Open Culture in qualità di corrispondente italiana ufficiale di Wikimedia Foundation - che persegue esclusivamente obiettivi di solidarietà sociale nel campo della promozione culturale. 

Adesso partecipare al concorso fotografico Wiki Loves Monuments è molto facile. Lo potete fate leggendo con attenzione il regolamento presente sul sito ufficiale, poi con macchina fotografica e attrezzatura a tracolla potete andare a caccia del soggetto che più vi attira tra quelli elencati in questa lista. 

Una volta scelto il monumento e scattata la foto potrete caricarla entro il 30 settembre nella sezione del sito seguendo la procedura guidata per l’upload, naturalmente. 

Certo, dato che siamo già alle otto e qualcosa del 22 settembre non è rimasto molto tempo per scattare la foto, ma nei prossimi giorni non è escluso che mi rechi in qualche posto non molto lontano da casa mia e faccio un tentativo. 

Provateci anche voi. Magari avete il monumento sulla porta di casa

Be’ io un paio di quelli elencati nella lista se guardo dalla finestra quasi li vedo ☺

9 commenti:

  1. Tutti con le macchine fotografiche e, se possibile, un treppiede per avere un'immagine migliore. Ricordatevi di spegnere il flash automatico in modo da catturare tutta la bellezza della luce naturale ...

    :)

    RispondiElimina
  2. Un'ottima idea per riscoprire il Patrimonio Artistico Italiano molto spesso sottovalutato dagli stessi Italiani... Un saluto.

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Stimolante:-)
      Io avrei un rifugio alpino nella lista, quasi quasi

      Elimina