mercoledì 25 gennaio 2012

Televisione mon amour

Quando ieri ho abbozzato questo articolo, in realtà, ero propenso a realizzare un post che descrivesse i cinque programmi che ancora guardo alla televisione, ma facendoli scorrere nella mia mente mi sono accorto che a parte qualche partita della Champions League o qualche documentario con Nigel Marven non c’è nient’altro che mi tenga incollato allo schermo per più di pochi minuti e trovarmi a fare una riflessione di tutt’altro genere, be’ non è stato uno sforzo.

Non lo so, forse ho girato le cose perché a giorni scade il canone della televisione. Cose dette e ridette, sentite e strasentite, ma vi giuro che per me sono i soldi più sprecati in assoluto. Ancora più dell’assicurazione dell’auto. Lasciando perdere il satellite o le televisioni a pagamento, dove l’investimento uno è libero di farlo o meno, è inammissibile dal mio punto di vista essere obbligati a pagare un canone per un servizio ignobile e vergognoso, che da quando è passato dall’analogico al digitale e soltanto peggiorato.

Posso vedere tre canali Rai e cinque Canali Fininvest, a dispetto delle possibilità che il digitale sulla carta offre e soprattutto questi canali sono il compendio delle sciocchezze e banalità che circolano nella nostra società. Peggiorano giorno per giorno, tanto che ormai il tempo che passo davanti alla TV è pochissimo. C’è Internet che mi offre tutto e la tentazione di buttare la televisione dalla finestra, sperando di non prendere nessuno sul capo, è sempre più assillante.

Certo non lo farò neanche quest’anno. Farò come ho sempre fatto, ma dubito che sia il solo a fare riflessioni di questo genere.

44 commenti:

  1. Io la tv ormai l'accendo solo quando gioco con la Playstation o guardo un dvd... XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho chiesto il suggellamento della tv. non la guardo, non compro tv nuova e non pago più il canone per impinguare le tasche dei personaggi che vivono di tv con i soldi che faccio fatica a guadagnare.

      Elimina
  2. Io invece sono un tv-dipendente. Un chiodo fisso, la tengo sempre accesa, ma se mi chiedete cosa sto guardando non saprei proprio cosa dire, anche perché la tengo a volume basso per non disturbarmi... Mo' metteteci una pezza e ditemi per favore di quale strana malattia sono affetto... :)

    RispondiElimina
  3. guardo la TV pe qualche documentario o film, soprattutto su reti RAI (es. RAI Storia, RAI Movie). Pagare il canone per tutti questi canali non mi dispiace..... dottore... è grave?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non è grave, ma io pago e non vedo i canali che tu citi... Rai Storia, Rai Movie?

      Elimina
  4. Io la guardo pochissimo, e quasi sempre uso la parabola per vedere canali internazionali che mi interessano come NHK, Al Jazeera, RT Doc... poi anch'io un po' di calcio (o meglio: un po' di Juve ;-) e cartoni animati insieme a mia figlia (che spesso sono più intelligenti di molte fiction rai/merdaset).
    Alla fine rinnovo il canone solo per queste cosette.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I cartoni animati non li ho citati, ma anch'io sono un fan :-)

      Elimina
  5. Ultimamente la sto guardando sempre meno, un po' sarà per internet, un po per i servizi che sono abbastanza scadenti...
    Devo dire, però, che la7 invece la sto guardando più spesso, miglio qualità :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un altro canale Televisivo.
      Il "Cast" di dipendenti è vario è molto ben fatto: Lerner, Mentana, Crozza...solo per citarne alcuni :D

      Elimina
  6. Sono nella schiera di quelli che la guardano davvero poco o nulla, ma cose come Blob o Fuori Orario (ma c'è anche qualcos'altro) rimangono pilastri. :)

    RispondiElimina
  7. Guardo la TV solo sporadicamente. Qualche replica su Rai 4 o Iris, con meno pubblicità rispetto ai canali principali, e La7. Però con sempre meno tempo a disposizione preferisco impegnarmi diversamente.

    RispondiElimina
  8. Ferruccio ma tu non vedi un cazzo allora(rai storia no,rai movie no,la 7 no)ma dove abiti sulla luna?con simpatia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Roby hai ragione, senza satellite non vede un tubo da me. sulla luna si captano più segnali :-)

      Elimina
  9. Un tempo ne ero dipendente. Adesso, almeno da un paio di mesi ad oggi, non l'accendo nemmeno, se non per giocare con il 360 o guardare un dvd. le uniche cose che sporadicamente mi concedo sono dei documentari su discovery.

    RispondiElimina
  10. In realtà la TV, come tutti gli strumenti, è dannosa solo per l'uso che se ne fa.
    Sui canali nuovi (Rai movie, Rai storia, Cielo etc) ci sono cose molto interessanti e valide.
    Sul canone obbligatorio ti do invece piena ragione.

    RispondiElimina
  11. Non la guardo. Di giorno sono sempre di corsa e la sera lavoro un po' al pc e poi leggo finché crollo. Giusto i tg che coincidono con l'ora di pranzo e cena, ma le notizie sono sempre in ritardo rispetto a internet.

    RispondiElimina
  12. volendo la tv si può vedere sul pc.. http://www.rai.tv ti fa vedere tutti i canali rai 4,5, storia ecc. http://www.cielotv.it ..altra tv da vedere..poi
    http://freetvstreaming.site88.net/index.html altro contenitore con tv anche locali.. ed infine google ..basta digitare ..tv streaming.. e ci si perde.. i canali mediaset sono i più ostici....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, ma quando sono davanti al computer, ho talmente tante cose da fare che la televisione proprio passa in secondo piano:-)

      Elimina
  13. L'altro giorno, a casa di amici, sono stato costretto a vedere la trasmissione "I soliti Ignoti", TERRIFICANTE! Ad un certo momento ecco l'indizio:" Sono sposata da venti anni, non mangio peperoni e in quello che faccio ci vuole perizia", complimenti, e poi nel momento del televoto mi piazzano un baffuto signore con dei " Giornali " in mano, quale è il suo lavoro? Giornalaio o Astrologo, e li tutti a chiamare (se questa è televisione...)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non voglio neppure sentirlo nominare il programma che citi :-(

      Elimina
  14. Io ero una teledipendente, anche perché sono ossessionata dalle serie tv (che comunque venivano bistrattate da italia 1 e raidue)...ma ormai in tv guardo solo I Simpson durante il pranzo :)

    RispondiElimina
  15. Usa la televisione solo come sottofondo e tassativamente programmi in lingua inglese o spagnola.
    Gli unici programmi che seguo sono il Tg, Fazio e Floris. Ammazza, potrei pagare il canone a consumo, risparmierei sicuramente!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è male come sistema. A me piace farlo quando sono negli alberghi all'estero

      Elimina
  16. Io l'ho mollata ormai dieci anni fa. Non mi manca nemmeno un pochino! I TG li guardo su internet, per il resto sto molto, ma molto meglio così :)
    Bello quasi come aver smesso di fumare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho smesso di fumare. Fumavo due pacchetti di Marlboro rosse e di colpo basta. Scusami l'OT

      Elimina
  17. La Tv a casa mia è quasi sempre spenta. Preferisco di gran lunga scrivere o leggere, o ancora ascoltare la radio...guardo solo 7gold quando Tiziano Crudeli fa le telecoronache delle partite del Milan, ma per il resto...apriti cielo"!!!

    RispondiElimina
  18. Che ne dite dell'Emanuele Filiberto che lavora? http://www.youtube.com/watch?v=kHNyRPjaa_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bla78 ti dico che mi viene da piangere:-)

      Elimina