domenica 15 gennaio 2012

Ho fame

Ho fame. Oggi più che mai, ma non è soltanto una questione di appetito. Insomma sapete di cosa parlo, accidenti!
Ho fame davvero. Di ogni cosa. Lo hanno sempre notato quelli  che mi girano attorno, ma sembra che adesso sia ancora più evidente. Giorno dopo giorno, mese dopo mese aumenta a dismisura. 
Ho fame di scrivere e di vedere le cose che funzionano sempre meglio. 

Ho fame anche di lei naturalmente, e tanta: 
("Lo sai, vero? <3 !")

Devo riempirmi maledizione e non è semplice. 
Mi pare però, malgrado non creda molto a queste cose, che la numerologia, grazie all’analisi di un amico preziosissimo, sia dalla mia parte e quindi non  posso che essere sereno e ottimista.

Ciao Ferru, siccome i numeri per me sono un invito a nozze, così non ho resistito alla smania di fare un breve calcolo numerologico: le tue 100.000 visite, divise 180 giorni (gli ultimi sei mesi), danno il quoziente di 555,555* visite al giorno. Dunque, proviamo ad analizzare la relazione esoterica e le caratteristiche numerologiche del numero cinque, che quest'anno ti rappresenta assieme al tuo blog:
Intanto, il 5 è il più flessibile tra i numeri e rappresenta la libertà, l'amore per i viaggi e le avventure. Variare e conoscere gente nuova.
Per cui quest'anno, caro Ferruccio, possiedi la curiosità di un felino. La bramosia di provare cose nuove, di essere coinvolto in situazioni differenti nello stesso tempo. Ti piacciono i cambiamenti. Nuove realtà e nuovi orizzonti. Puoi facilmente fare amicizia e con la tua personalità idealista, ottimista e tranquilla riesci ad essere un ottimo ispiratore, attirando cose e persone di ogni forma e ceto sociale.
Il numero 5, inoltre è il chakra delle capacità espressive dell'intelletto, della comunicazione chiara e sincera, la capacità d'ascolto e della parola...
Insomma, in questo anno 2012 hai un buon uso della parola ed una straordinaria capacità di motivare gli altri...

27 commenti:

  1. Prima che arrivasse quel rompiballe con "Stay hungry, stay foolish" non mi vergognavo a dire che aver fame è una cosa fantastica. Adesso te lo tirano in mezzo ogni due per tre quindi non si può più dire, però è così: quelli sazi e annoiati sono i peggiori. Chi ha il coraggio di avere ancora fame e paura e desiderio fa le cose migliori :)
    Non è scontato. Ci vuole coraggio a essere così. Grande Ferru :)

    RispondiElimina
  2. E' indubbio che la relazione tra questa "tua fame" e il percorso di vita abbinato al numero 5, sia chiara ed evidente. Ti senti portato verso nuove avventure. Alla ricerca delle risposte alle tante domande che la vita ti pone. Ma come ti dicevo prima, oltre ad essere simbolo di libertà e indipendenza, il cinque è un numero molto flessibile. Ciò mi ha ricordato proprio la combinazione del numero 555 che fu dato come nome ad un celeberrimo circuito integrato, appunto il "555", largamente usato (anche da me) in elettronica negli anni passati, proprio per la versatilità delle sue caratteristiche. Infatti, io lo avevo soprannominato: "padrone del tempo".
    :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Boh, io non credo molto a certe cose, ma si avvertono:-)

      Elimina
    2. ma che cazzo di articoli scrivi... e hai il coraggio di metterli pure sui siti di informazione. Ma pugnalati...

      Elimina
    3. Ah, ma tu guarda, un anonimo che critica a male parole e non ha il coraggio di firmarsi... i conigli del web non moriranno mai :D

      Elimina
    4. Grazie Daniele, ma io certe cose non le leggo:-)

      Elimina
    5. @Egr. sig. Anonimo,

      penso sia interessante osservare che lo stato di anonimato, cioè della persona il cui nome esiste ma non si vede, numerologicamente parlando corrisponda al numero 0, il cerchio, il vuoto spirituale, il nulla, il caos.

      Nell'antica numerologia vedica, dello 0 non si trova traccia, come non esiste nemmeno nella numerazione romana.

      Lo 0 arriva a noi dal termine latino "nulla figura", nessuna figura. Lo zero assume valore solo se posto a seguito di un intero, che in questo caso è il 5 di Ferru, rafforzandolo.

      Ebbene nella numerologia di Jennaro il 50 è un "numero magico", rappresenta la pienezza, l'uomo completo.

      Il 50 viene anche considerato come il più perfetto dei numeri, perché è uguale alla somma dei numeri 9 16 e 25 costruiti sul triangolo sacro di Pitagora.

      :)

      Elimina
  3. ah Ferru Ferru che mi combini...io più che fame ho sete...da brava vampira... ;) b.domenica,my friend! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Baby?! a wow! Ferru voi mi fate imporporar le gote! XD

      Elimina
    2. Allibisco! O_O ciao Ferruccio

      Elimina
    3. Klodin, perché mi devo pugnalare?
      Non è il caso di allibire:-)

      Elimina
    4. No, perchè hai chiamato Tata "baby"! O_O

      Elimina
    5. Riflesso incondizionato, lei mi ha chiamato My Friend:-)

      Elimina
  4. Essere affamati è un buon segno...vediamo questa fame a cosa porterà di bello.
    E poi ottima analisi del tuo amico
    "n questo anno 2012 hai un buon uso della parola ed una straordinaria capacità di motivare gli altri..." siamo in una botte di ferro!!! :D

    RispondiElimina
  5. Ciao Ferru

    essere affamati è lo stimolo giusto per ogni cosa e come dice Melinda, vediamo questa fame dove ti porta

    RispondiElimina
  6. tra l'altro ti segnalo che il 2012, a cifre scisse, 2+0+1+2 fa proprio 5!
    E se ti conti le dita della tua mano destra? 5? Lo immaginavo.
    E' davvero l'anno del 5.
    cerchiamo di farla questa cinquina, o magari la tombola.
    viva gli alcolisti e abbasso gli anonimi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alcolista ci sono, non sempre però:-)

      Elimina
    2. Il mio blog non è astemio, ci tenevo a dirlo ;-)
      (scusate, effetto del Bianco di Custoza...)

      Elimina
    3. Be' bisogna sempre brindare a qualcosa Melusina, prosit

      Elimina