lunedì 26 dicembre 2011

La deriva horror del noir milanese.

Un evento in programma mercoledì 28 dicembre 2011 dal titolo La deriva horror del noir milanese. Si terrà a partire dalle ore 19 di al Sciapò Café di via Borsieri 34 (zona Isola-p.le Lagosta) Si parlerà di leggende urbane meneghine, ma soprattutto della raccolta In questo libro c’è il diavolo di Luca Ducceschi.


Un sentiero di morte che sfiora orrori immaginari quali streghe, demoni e vampiri, ma anche orrori reali come i fantasmi di una mente malata, la solitudine in una casa di riposo, la violenza di stato. Nove racconti, nove sussurri, nove coltellate nella schiena, rossi come il sangue e neri come la paura. Una paura che spesso non è solo "là fuori", ma anche dentro di noi. Una guerra in cui non ci sono vincitori né vinti e la redenzione, forse, è lontana. Perché in questo libro c'è il diavolo.

Luca Ducceschi è di Sesto San Giovanni, classe 1977.
Da sempre l'amore per la scrittura fa parte della sua vita, figlio di un ancora più grande amore per la lettura. Il frutto di questo innamoramento è stato una mole notevole di romanzi, racconti e deliri letterari di vario tipo, prodotti sin dalla prima adolescenza.
Forse per pigrizia, ma più probabilmente per non disturbare il mondo dei lettori, i suoi lavori sono rimasti a lungo chiusi in un cassetto (metaforico, come tutti gli hard-disk). Soltanto di recente, in occasione di notevoli cambiamenti esistenziali (di quelli che piangono la notte e cagano nei pannolini), Luca ha deciso di aprire quel cassetto, imparando così una lezione molto importante: che nella scrittura la fretta non paga.

15 commenti:

  1. Leggo, tra l'altro, sulla biografia di Luca Ducceschi: 'Si gode da sempre la soddisfazione di non essere mai entrato nella fitta schiera degli "scrittori paganti" '.

    Non ne ho capito il senso...

    RispondiElimina
  2. Che non ha mai pubblicato a pagamento:-)

    RispondiElimina
  3. Ottimo scrittore allora!!... grazie, Ferruccio :)

    RispondiElimina
  4. Mmmm...sarei giusto un po' lontanina per partecipare :)

    RispondiElimina
  5. Molto interessante, potrei fare un salto!

    RispondiElimina
  6. @ Salomon Xeno: ancora non so, se parteciperò:-)

    RispondiElimina
  7. I wish you a successful evening! :D

    RispondiElimina
  8. Alla fine ci sono andato!
    È stato interessante, e l'autore alternava a brani di un suo racconto una sorta di escursione tra i luoghi delle leggende milanesi.
    Però segnalo una difficoltà. Appena entrati, i gestori del locale ci hanno detto che la presentazione non ci sarebbe stata. Dopo cinque minuti si è tutto risolto e il "ragazzo" è arrivato.

    RispondiElimina
  9. @ Salomon Xeno: bravo, hai conosciuto Luca?

    RispondiElimina
  10. Sì, anche se ci siamo trattenuti poco perché raggiungere un luogo dove cenare. Come persona mi è sembrata disponibile. Il taglio che ha dato all'evento era molto informale e distante dalla classica presentazione.

    RispondiElimina
  11. @ Salomon Xeno, è un bravo ragazzo e un ottimo scrittore:-)

    RispondiElimina
  12. fortissimo questo evento, ciao SILVIA

    RispondiElimina