domenica 23 ottobre 2011

Top Five classic autunno

Altra domenica a zonzo per il mondo, come ieri d’altra parte. Tornerò stasera tardi. Nulla di particolare: Alta Valtellina come i protagonisti del racconto che ho postato ieri. A proposito se ancora non lo avete letto, approfittate, perché alcuni sviluppi piacevoli mi obbligano a cancellarlo dal blog. Quindi i tempi di esposizione sono risicati. 

Vi lascio in compagnia con un po’ di musica oggi. Non la classica top di fine mese, molto rock e pop, niente del genere. Oggi vi propongo qualcosa di classico che per qualche motivo mi ricordano l’autunno, a parte il Bolero. 
Spero vi rilassi, specialmente se avete trascorso una notte di bagordi. Premetto che i primi   due brani mi fanno impazzire.


Non è colpa mia:-(






7 commenti:

  1. Grazie. Ci si scorda talvolta di quanto sia bella la classica.
    Hot

    RispondiElimina
  2. Alcuni sviluppi piacevoli?
    Lo pubblichi ?

    RispondiElimina
  3. @Hot: a volte ci vuole proprio

    @ Nick: be' ci sono delle ottime possibilità

    RispondiElimina
  4. Bella musica...Ti invidio benevolmente il tuo "a zonzo"...A me è toccato il mega-pranzo in famiglia che qui al Sud non è mica uno scherzo e poi, tutti si sono dati carinamente alla macchia su divani e poltrone e a me è rimasta la megacucina da fare...Comunque è stato bello e il prossimo weekend, a zonzissimo anche io, Lisbona mi aspetta.Ciaoooo

    RispondiElimina
  5. l'Autunno è la stagione che amo più di tutte,,,staresene sotto gli alberi, a pancia in su, e vedere le foglie che cadono, respirare l'odore della terra umida...nn ha prezzo!

    RispondiElimina

Chi commenta su questo sito lo potrà fare solo da loggato con Google. Deve quindi essere consapevole che il suo username resterà inserito nella pagina web e sarà cliccabile. Potrà portare al Profilo di Blogger o a quello di Google+ a seconda della impostazione che si è scelta.
Info sulla Privacy