lunedì 3 ottobre 2011

Non mi piace il lunedì

Primo lunedì (no, forse è il secondo) senza primati letterari. Mi sento quasi vuoto, accidenti. Dopo un anno di post dedicati ad amenità sul mondo dei libri nelle sue varie sfaccettature, non è mica semplice trovare le idee per un buon articolo. 

Ci ho pensato un po’ su come riempire questa giornata ma per il momento sono ancora in braghette di tela

Un pochino perché la settimana appena trascorsa, sebbene mi abbia portati buoni risultati, mi ha occupato molto e non mi ha permesso di studiare qualcosa di apposito, e poi perché la domenica pomeriggio (sì, sto scrivendo di domenica pomeriggio) si porta appresso qualche strano postumo weekendiero che non aiuta la lucidità: soltanto un raspino in gola, non pensate male.

Sulle prime ero orientato a redigere un lavoro, come quello che esegue settimanalmente Simone Lega sul blog di Edizioni XII (se potete dategli un’occhiata, io lo faccio sempre anche perché voglio capire che fine andrà a fare la mia Vipera): insomma una specie di rassegna stampa fantasiosa e un pochino fuori dalle righe. 

Facendo qualche riflessione, però, ho considerato che il mondo del mio blog non è neppure paragonabile a ciò che succede settimanalmente all’interno di quella redazione e d’altro canto le segnalazioni che mi riguardano le posto appena le trovo. Alla fine realizzerei un doppione. 

A questo punto sto quasi pensando di fare sì una specie di rassegna stampa riguardante però i post che più mi hanno colpito degli amici o magari qualche spunto originale trovato in rete riguardante il mondo della letteratura e della scrittura, nulla del sottoscritto in ogni caso. 

Naturalmente per quello che riguarda gli amici i problemi non esistono. Leggo i loro blog quotidianamente o quasi e quindi il buono - e che buono - non dovrebbe sfuggirmi. 

Ho qualche problema legato agli spunti originali fuori dal mio giro e qui lo chiedo a voi lettori. Se siete nuovi e scrivete per qualche portale letterario o per qualche blog, se pensate di avere scritto un post originale o qualcosa di particolare e fuori della norma scrivetemi a questo indirizzo Email e segnalate:


Ferrugianola@hotmail.com 

magari riesco a preparare qualcosa di brillante già dal prossimo lunedì. Aiutatemi a far sì che non rimanga la solita giornataccia con il pollice abbassato.

2 commenti:

  1. Ferru, a me non piace proprio che si debba vivere scandendo i giorni della settimana.

    RispondiElimina