domenica 16 ottobre 2011

Nazi, Cavalli a vapore e altre cose

Segnalazioni più che necessarie di Ebook realizzati da alcuni amici. Si comincia con il mini saggio Nazi Mages must Die! di Alessandro Girola, lavoro rivolto verso diversi esperimenti di tecno-esoterismo nazista, realmente studiati durante la Seconda Guerra Mondiale
Il prezzo dell’Ebook è irrisorio e all’interno ci sono contributi di Angelo Benuzzi e Germano Greco.

Altre segnalazioni arrivano da Pyra Edizioni con alcune novità davvero interessanti. La maestria steampunk di Alessandro Forlani è più vivida che mai nei racconti Qui si va a vapore o si muore, d’altra parte anche il Messaggero si è interessato all’autore pesarese con una bella intervista apparsa nei giorni scorsi.

Si continua con Il cacciatore di uomini di Glauco Silvestri, blogger e scrittore che non ha bisogno di particolari presentazioni.

Chiudo il tutto ricordando ancora una volta l’evento che si terrà stasera al Sour Milk di Varese. Ne ho già parlato in un post specifico qualche settimana fa. Cercate di esserci se siete in zona, non ve ne pentirete.

Ecco niente altro da aggiungere. Perdonatemi, se potete, il tono da comunicato stampa del post un po’ diverso dai miei soliti articoli e abbiate pazienza se non risponderò immediatamente ai vostri commenti, come è successo anche ieri. Sarò fuori tutto il giorno, ma prometto che proverò a farlo se trovo una connessione libera o volante.

7 commenti:

  1. Grazie mille per la segnalazione! :-)
    Buon divertimento e buona domenica!

    RispondiElimina
  2. Divertiti fuori, buona giornata e bravo per aver parlato di GEMINI e di Alex.

    RispondiElimina
  3. Non so se hai visto, ma questo articolo è in prima pagina su wikio oggi!
    Complimenti a te e a tutti gli altri che segnali!

    RispondiElimina
  4. @ Alessandro: di nulla:-)

    @Nick: ho fatto del mio meglio, anche se sono molto assonnato:-)

    @ Luigi: grazie:-)

    @ sekhemty: sono andato a guardare, vedermi tra le notizie della Gazzetta dello sport Sport, Repubblica e il blog di Gad Lerner non ha prezzo:-)

    RispondiElimina
  5. Grazie per la Segnalazione ^_^

    RispondiElimina