martedì 25 ottobre 2011

Impara l’arte e mettila da parte

Non si finisce mai di imparare, già. Frase e luogo comune, come lo stupido titolo affibbiato a questo post, ma quando vi capita di trovare in rete un sito che vi mette a disposizione delle lezioni di letteratura in un modo originale, be’, insomma un occhio attento conviene rivolgerlo.

Il sito si chiama oilprojet e si tratta di una scuola virtuale gestita da studenti.

Gratuita e aperta a tutti, la comunità permette di discutere di attualità, economia, letteratura, filosofia, Internet e politica.
Naturalmente io sono stato incuriosito dalle lezioni di letteratura. Letteratura che non si ferma soltanto a delle proposte rivolte alla scuola italiana. Ci sono, infatti, lezioni che riguardano autori come Bradbury, Brown e Fante tanto per citare alcuni maestri americani. Ma c’è pure tanta narrativa russa, spagnola, francese, tedesca e via di seguito.

Le lezioni avvengono online (sia in diretta, sia in differita) e sono tenute da volontari che condividono le loro conoscenze senza altro fine che la divulgazione libera dell'informazione.
Ci sono anche delle lezioni di storia e di musica, se della letteratura non vi frega nulla.

Forse, però, è meglio che siate voi a metterci il naso: l’iscrizione è gratuita e potete farlo in tutta tranquillità.

10 commenti:

  1. Grazie per l'info, davvero un bel sito.

    RispondiElimina
  2. @ Daniele: aha:-)

    @ Lisa, grazie a te:-)

    RispondiElimina
  3. Bella idea :-) grazie per la soffiata...

    RispondiElimina
  4. Bravo Ferruccio! Stavo giusto pensando di darci un'occhiata pure io, dopo averne sentito parlare dai miei (insegnante lui, ex-insegnante lei) che avevano visto un servizio in tivvù.

    RispondiElimina
  5. wow, davvero un bel progetto, non lo conoscevo ancora. grazie dell'info :)

    RispondiElimina