lunedì 5 settembre 2011

Il libro più bello del mondo

Non è per niente facile trovare un libro che possa vantarsi di detenere questo singolare primato letterario. Soggettività, gusti letterari e passioni falsano in maniera esorbitante qualunque giudizio o segnalazione ognuno di noi è portato a pensare. Mi piacerebbe scrivere che il libro più bello del mondo non è ancora stato scritto, d’altro canto, se esistesse, faremmo la coda per commentare questo post e, magari, senza pensarci due volte.

Potrei anche sbagliarmi tuttavia. Insomma un simile ragionamento può essere frutto soltanto della mia considerazione e il libro più bello del mondo potrebbe esistere davvero. Qualcuno di voi potrebbe averlo tutti i giorni davanti agli occhi, sbirciando nella libreria che avete nello studio o in camera da letto o magari in spiaggia in questi ultimi giorni di vacanza.

Magari avete la possibilità di leggerlo o sfogliarlo in qualsiasi momento (non è detto che sia un romanzo): ammirarlo, godere nel toccarlo con le mani. Lo tenete lì e non lo mostrate a nessuno, gelosi di essere gli unici possessori di un simile tesoro. Magari è lì soltanto nella vostra mente.

Già, maledizione. Potrebbe davvero essere così e confesso che la faccenda mi crea un po’ di sconcerto: perché non immaginate come sono curioso di saperlo.

19 commenti:

  1. Il libro più bello del mondo non esiste, secondo me. O, meglio, esiste finché non ne trovi un altro più bello del primo.

    Io penso di avere diversi libri più belli del mondo, che ogni tanto sfoglio, guardo, tocco, annuso, leggo brani qua e là.

    RispondiElimina
  2. Il bello dell'aggettivo "bello" è che non può essere uguale per tutti. Il bello (e siamo a tre) è soggettivo, e come tale non potrà mai esistere un "libro più bello in assoluto" :)

    Ciò non toglie che io possa dire "Libro X di autore Y è il libro più bello che abbia mai letto". Ma un altro potrebbe dissentire :P

    RispondiElimina
  3. Daniele e Maurizio bravi, dài che magari riesco a stimolare un pochino la discussione sul bello:-)

    RispondiElimina
  4. Il libro più bello del mondo è l'atlante di Anatomia di Netter. Trovamene uno con disegni migliori! ^^

    Simone

    RispondiElimina
  5. Il libro più bello del mondo è quello che sto scrivendo.
    Sempre.
    Altrimenti, perché scriverlo?

    RispondiElimina
  6. @ Simone: non lo conosco interessante:-)

    @ Davide: sì, hai ragione ma era sottinteso:-)

    RispondiElimina
  7. Non esiste il libro più bello del mondo, però senz'altro c'è il libro che ti ha cambiato la vita, quello che hai aperto scoprendo che parlava proprio di te. Magari è un libro meno "perfetto" di altri, ma che non ha avuto lo stesso impatto emotivo.
    Per me un libro è "bello" se entra nella mia vita, se tocca determinate corde.
    Un esempio? L'ombra dello scorpione. Letto appena adolescente, mi ha spalancato un mondo nuovo.
    mandarino.

    RispondiElimina
  8. io credo che sia davvero una missione impossibile scrivere il libro piú bello del mondo, anche se é il sogno di ogni scrittore, me compresa. E ti spiego perché é praticamente impossibile: prima di tutto perché siamo tutti individualisti, apparteniamo a cultuure diverse, abbiamo background diversi e esperienze diversi..poi abbiamoil problema della lingua..per scrivere il libro piú bello del mondo sarebbe bello trovare una lingua universale e compresa da tutti senza bisogn di traduttori.La seconda motivazione é che il concetto di bellezza é soggettiva quindi, quello che é bello per me non lo é per gli altri...
    Io ho molti libri che mi hanno segnato e aperto nuove porte e nuovi mondi, libri che ancora ricordo ed ogni volta che li rileggo scopro cose nuove..ma sono piú di uno...

    RispondiElimina
  9. Grazei mille Diana, concordo sui tuoi punti di vista, e ti ringrazio del contributo:-)

    RispondiElimina
  10. Visto che bello può voler dire tante cose, io dico un qualsiasi antico volume miniato, come ad esempio il Très riches heures du Duc de Berry
    http://bit.ly/mPHnt7

    oppure il Codex Manesse, qui riprodotto integralmente http://bit.ly/iZOJez

    RispondiElimina
  11. @ sekhemty: la classe non è acqua:-)

    RispondiElimina
  12. Forse esiste un libro che possiamo definire + bello del mondo e mettere tutti d'accordo: La Divina Commedia.
    A mio "modestissimo" parere tutti gli altri autori/scrittori devono accontentarsi di puntare alla seconda posizione....dopo esser stati doppiati.

    RispondiElimina
  13. La via, il viaggio e le lacrime perse,
    non sarà il più "bello",
    ma quello che mi ha stimolato di più (l'ho riletto almeno 10 volte!).
    Argon.

    RispondiElimina
  14. @ Argon: bene, grazie per la segnalazione, non conoscevo questo libro:-)

    RispondiElimina
  15. Il Libro più bello del mondo ESISTE!!! Eccolo: http://www.edizionidemian.it/app/coll-01.asp?id=3075&param=3075

    RispondiElimina
  16. Si vede che non si è letto l'IVEONTE di Luigi Orabona.

    http://www.luigiorabona.com/Iveonte/homepage.htm

    Super

    RispondiElimina